I dubbi di Sneijder e la strategia dell'Inter: se parte l'olandese il mercato può decollare...

I dubbi di Sneijder e la strategia dell’Inter: se parte l’olandese il mercato può decollare…


Ieri sera Massimo Moratti è uscito allo scoperto, confermando le voci che erano circolate negli ultimi giorni relative all’offerta del Galatasaray per Wesley Sneijder. “Con il Galatasaray c’è stato un incontro qualche giorno fa, interessante, accettabile, ma adesso dipende dal giocatore” ha spiegato il Presidente, lasciando intendere che l’Inter è soddisfatta della proposta economica del club turco (pari a circa 8 milioni più bonus, ndr) e sarebbe disposta a lasciar partire il suo numero 10. La palla, ora, passa nelle mani dell’olandese che, entro lunedì, deciderà definitivamente se trasferirsi a Istanbul oppure aspettare nuove offerte.

In questo senso Moratti ha addirittura lasciato uno spiraglio a un possibile ripensamento del giocatore sulla decisione di chiudere anticipatamente la sua esperienza in maglia nerazzurra: Dipende soltanto dalla volontà di continuare o di non continuare il rapporto. Lui ha comunque tutti i diritti di proseguire con il suo bel contratto o di accettare le nostre condizioni – cosa che ci farebbe ancora più felici – oppure di scegliere un’altra società. Quindi l’abbiamo lasciato in questa libertà e vedremo cosa accadrà”. Sneijder avrebbe preferito un’avventura in Premier League, ma finora nessuna squadra del campionato inglese si è fatta avanti con una proposta convincente. Per questo il giocatore sta valutando con attenzione ogni singolo aspetto, consapevole del fatto che, se non dovesse trovare una soluzione entro il 31 gennaio, potrebbe essere costretto a rivalutare l’offerta di rinnovo proposta dalla società nerazzurra, per non vivere altri cinque mesi da separato in casa.

Tuttavia, per come stanno adesso le cose, quella di una riconciliazione forzata sembra l’ipotesi meno percorribile, visto che sia il giocatore sia l’Inter hanno in testa altri progetti per il proprio futuro. La cessione del trequartista, permetterebbe infatti a Branca e Ausilio di riaprire il discorso con il Corinthians per Paulinho, vero sogno del mercato interista. Dopo aver alleggerito le casse del club dal pesante ingaggio dell’olandese, i dirigenti di corso Vittorio Emanuele avrebbero il via libera per tentare l’assalto al centrocampista verdeoro.

Infatti, pur avendo confermato gli ostacoli della trattativa con il Catania per Lodi (che resta comunque un obiettivo per giugno), Moratti non ha negato la volontà di accontentare Stramaccioni per il rinforzo di qualità richiesto per la mediana: “Stramaccioni, è l’allenatore ed è determinante in questo tipo di scelta, per il tipo di gioco che fa. Quindi stiamo guardando cosa possa essere interessante a quel livello.

Perchè il mercato dell’Inter possa decollare, però, serve un ultimo “assist” di Sneijder.

 

Alessandro Suardelli

(Twitter: @AleSuardelli)

 

 

Chi Siamo

Spazio Inter è un giornale online in cui troverai sempre le ultimissime news sulla FC Inter 1908, foto, calciomercato, video, magazine, informazioni utili, prezzi dei biglietti e orari di mezzi di trasporto per il San Siro.

Nuovevoci

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Editore: Cierre Media SRLS - P.IVA: 07984301213

Direttore editoriale "SpazioInter.it": Antonio Caianiello

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale e non autorizzata da Fc Inter 1908

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Copyright © 2015 Cierre Media Srl