Jonathan spreca anche l'ultima chance. L'Inter lavora alla cessione e stringe per Schelotto

Jonathan spreca anche l’ultima chance. L’Inter lavora alla cessione e stringe per Schelotto


Schelotto AtalantaNell’importante sfida contro l’Udinese, Strama ha voluto concedere un’ultima possibilità a Jonathan, con la speranza che il brasiliano, nonostante quanto visto finora, dimostrasse di poter dire ancora la sua in nerazzurro. Niente di tutto questo.

I problemi principali della squadra vista in campo a Udine venivano proprio dalle fasce. L’ex Santos ha toppato l’ennesima (e probabilmente ultima) partita della sua breve carriera nell’Inter. Al di là della prestazione, non necessariamente la peggiore da quando veste nerazzurro, il brasiliano si è divorato un gol clamoroso che poteva permettere all’Inter di passare in vantaggio, cambiando radicamente le sorti del match.

Per questo motivo i nerazzurri sono ora più che mai alla ricerca di un sostituto. Il nome che circola con insistenza nelle ultime ore è quello di Ezequiel Schelotto. Dopo aver ceduto Jonathan, l’Inter si fionderà sull’esterno dell’Atalanta,che spinge però per la cessione a titolo definitivo.

I dirigenti nerazzurri vorrebbero il giocatore in prestito con diritto di riscatto e, come spesso accade, la soluzione potrebbe essere data da una formula intermedia: prestito oneroso con obbligo di riscatto a fine stagione. L’Inter, per ora, attende sviluppi sul fronte Jonathan e solo dopo aver risolto la situazione legata al terzino verdeoro deciderà di intervenire.

Sul giocatore dell’Atalanta è forte anche l’interessamento del Genoa,che nelle ultime ore sembra stia muovendo passi importanti per strapparlo alla società nerazzurra. Ma la preferenza del giocatore gioca un ruolo fondamentale: l’Inter è in cima alla lista dei desideri di Schelotto da diverso tempo.

Chi Siamo

Spazio Inter è un giornale online in cui troverai sempre le ultimissime news sulla FC Inter 1908, foto, calciomercato, video, magazine, informazioni utili, prezzi dei biglietti e orari di mezzi di trasporto per il San Siro.

Nuovevoci

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Editore: Cierre Media SRLS - P.IVA: 07984301213

Direttore editoriale "SpazioInter.it": Antonio Caianiello

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale e non autorizzata da Fc Inter 1908

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Copyright © 2015 Cierre Media Srl