Strama sui giovani: “Stimo moltissimo Duncan. Obi è il mio grande rammarico perchè…”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Stramaccioni ObiDurante la puntata di “Prima Serata”, in onda questa sera su Inter Channel, Andrea Stramaccioni ha risposto anche alle domande su alcuni giovani nerazzurri, pronti a diventare il futuro dell’Inter. Ecco le parole del mister…

su ANDREA ROMANO’:

“È stato il capitano della Primavera con cui io ho iniziato. È un ragazzo che dal un punto di vista calcistico e umano ha dimostrato il suo valore e che ha fatto adesso il grande salto. È stato molto sfortunato in avvio di stagione perchè una fastidiosa pubalgia che si trascinava dalle finali dello scorso campionato primavera lo ha tenuto lontano dal campo. Sarà un giovane che farà parlare di sé, ma sicuramente non è facile trovare subito spazio nell’Inter. Per lui sarà fondamentale fare un’esperienza importante per poi dimostrare di poter tornare a vestire la maglia della prima squadra”.

su ALFRED DUNCAN:

“Dopo l’esordio in Coppa Italia, avendo fatto una gara molto intensa per 90 minuti ed essendo tanto tempo che non giocava una partita intera, si era purtroppo fermato altrimenti credo che avrebbe avuto buone possibilità di giocare anche contro il Genoa, per dare continuità al suo momento. Lui ha pagato il fatto di non poter essere inserito nella lista di Europa League. Avrebbe avuto molto più spazio. Io comunque ho grande stima in lui”.

su JOEL OBI:

“Ad oggi è il mio grande rammarico perchè in questo avvio di stagione è stato sempre praticamente indisponibile. Ha disputato due partite quando è stato a disposizione e le ha fatte alla grandissima contro il Neftçi, realizzando anche un gran gol, e contro il Catania, sacrificandosi su Gomez e risultando tra i migliori in campo. Poi purtroppo si è rifermato. Adesso sono sicuro che siamo alla fine di questo percorso sfortunato e, grazie all’aiuto del dottor Combi, lo rivedremo in campo molto presto”.

CONOSCI SPAZIOINTER?

SpazioInter è nella famiglia editoriale del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook