Napoli e Genoa si contendono Silvestre. L’Inter cerca un sostituto…

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Matias Silvestre allenamento InterNon solo attacco e centrocampo. Nei programmi degli uomini di mercato dell’Inter c’è anche la difesa. In attesa di capire come si evolverà la situazione che riguarda Ranocchia e il calcioscommesse, i nerazzurri devono necessariamente acquistare un difensore in grado di dare maggiori garanzie rispetto a Silvestre, la cui avventura in nerazzurro può già considerarsi vicina alla conclusione.

L’argentino, infatti, potrebbe essere il primo partente di questa sessione di mercato. Le pretendenti non mancano e oltre ai sondaggi da parte di squadre estere e al noto interesse del Genoa, nelle ultime ore si sarebbe fatto sempre più insistente il pressing del Napoli.

Il club partenopeo infatti deve necessariamente puntellare la difesa dopo la partenza di Aronica (ceduto al Palermo) e la squalifica di Cannavaro. Nonostante il timido tentativo per Astori e i sondaggi per Neto, Mazzarri avrebbe individuato nell’ex Palermo l’uomo giusto cui affidare le chiavi della sua difesa a tre. I buoni rapporti tra i due club e la volontà del giocatore di rimettersi subito in gioco dopo questi primi sei mesi in cui non è riuscito a dimostrare il suo valore, farebbero il resto.

Prima di cedere Silvestre, però, l’Inter vuole trovare un sostituto. Si era parlato di Rolando ma il costo proibitivo dell’operazione ha fatto slittare ogni discorso a giugno; difficile anche l’arrivo di Campagnaro, vista proprio l’emergenza difensiva degli azzurri. La pista più facilmente percorribile nell’immediato è quella che porta ad Andreolli.

Il giocatore, per il quale si è ipotizzato più volte un ritorno in nerazzurro nelle ultime sessioni di mercato, potrebbe finalmente tornare nella squadra che lo ha visto muovere i primi passi nel calcio professionistico.

CONOSCI SPAZIOINTER?

SpazioInter è nella famiglia editoriale del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook