Il Real non vuole perdere Ronaldo e prepara un’offerta monstre: “Prima vendiamo Kakà, poi…”

Cristiano Ronaldo
Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Cristiano RonaldoFlorentino Perez farà di tutto per non perdere Cristiano Ronaldo. Il fuoriclasse portoghese ha detto di non pensare al rinnovo del contratto in scadenza 2015 col Real Madrid, ma la corte di club come Paris Saint-Germain, Manchester City e Manchester United sembra non lasciarlo indifferente.

 

Il presidente delle merengues allora sta preparando un piano per blindare il giocatore: vendere Kakà e, tra soldi incassati e risparmiati, offrirgli un rinnovo da 15 milioni di euro all’anno. Così CR7 diventerebbe il giocatore più pagato della storia madridista.

E’ il quotidiano spagnolo Marca a raccontare il progetto di Perez, disposto addirittura a lasciare i diritti d’immagine interamente al giocatore (ora sono divisi a metà con il club).