Verso il 2013: Top&Flop dell’attacco nerazzurro

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Inter-Sampdoria Cassano Palacio MilitoScegliere migliori e peggiori del reparto offensivo nerazzurro dopo questa prima parte di stagione è compito decisamente arduo. L’Inter, pur con la consapevolezza di avere un Milito che a 34 anni non può reggere il ritmo di una partita ogni tre giorni, comincia la stagione senza una vera e propria alternativa al Principe, puntando tutto sull’arrivo di due rinforzi importanti come Cassano e Palacio. A completare il reparto un giovane in rampa di lancio come Marko Livaja, che darà il suo contributo soprattutto in Europa League, trovando invece pochissimo spazio in campionato.

TOP:

Cassano, voto 7 – Il barese, fin dal suo arrivo sulla sponda nerazzurra del Naviglio, si dimostra un elemento fondamentale per lo scacchiere interista. L’importanza di FantAntonio si vede non solo in campo, dove spesso si trasforma in regista avanzato per colmare le lacune della squadra nella fase di costruzione di gioco, ma anche dentro lo spogliatoio, dove diventa subito uno dei leader del gruppo. Il suo impiego in campo è spesso decisivo, non tanto per i gol messi a segno quanto per i deliziosi assist regalati ai compagni. Quando manca Cassano all’Inter sembra spegnersi la luce: in questo inizio di stagione, solo lui è riuscito a dare fantasia e imprevedibilità alla manovra della squadra.

FLOP:

Milito, voto 5.5 – Parlare di flop quando c’è di mezzo il Principe sembra quasi una bestemmia, soprattutto se si considerano i 29 gol messi a segno in questo anno solare dall’argentino, incoronato dai numeri come miglior marcatore del 2012. In questa prima parte di stagione però l’argentino ha avuto un rendimento al di sotto delle aspettative, confermando le difficoltà a ingranare nella prima metà di campionato. L’altalena di prestazioni, però, lascia ben sperare in vista dei prossimi mesi, considerando che Milito ci ha abituati ormai a una seconda parte di stagione esaltante. La speranza dei tifosi è che presto il Principe possa tornare il cecchino infallibile che è sempre stato.

CONOSCI SPAZIOINTER?

SpazioInter è nella famiglia editoriale del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook