L'Inter studia un doppio colpo per la difesa

L’Inter studia un doppio colpo per la difesa


Campagnaro AndreolliOltre al centrocampo e all’attacco (reparto già completato con l’arrivo di Tommaso Rocchi dalla Lazio), l’Inter sta pensando di puntellare la difesa, non con uno, ma con ben due innesti, visto che il cambio di modulo e la probabile partenza del deludente Silvestre lasciano scoperte due posizioni nella rosa nerazzurra.

Il difensore argentino, infatti, sembra essere appetito da molte squadre anche in Premier League e Bundesliga, ma su tutte c’è il forte interesse del Genoa. La società rossoblu, dopo una prima parte di campionato davvero deludente, ha intenzione di rinforzare l’organico e, dopo l’acquisto di Matuzalem dalla Lazio e di Floro Flores dall’Udinese, è pronta a sferrare il colpo decisivo per il centrale ex Palermo e Catania, designato come sostituto ideale di Granqvist, emigrato in Ucraina alla Dinamo Kiev. Le alternative sono l’atalantino Manfredini e il cagliaritano Rossettini.

Una volta trovati acquirenti per Silvestre, la società nerazzurra si butterà con decisione su due obiettivi. Il primo nome nella lista del tandem Branca-Ausilio è quello di Hugo Campagnaro, difensore del Napoli classe 1980. L’italo-argentino si adatterebbe alla perfezione nello scacchiere di Stramaccioni, dato che sa interpretare al meglio i movimenti della difesa a tre. L’Inter ha già trovato un accordo con il giocatore per giugno, ma il contratto in scadenza potrebbe costringere la società partenopea a cederlo con sei mesi d’anticipo per non perderlo a parametro zero in estate. Trattativa comunque non semplice visto che Mazzarri ha gli uomini contati in difesa, dovendo far fronte alla partenza del neo rosanero Aronica e alla squalifica di Cannavaro.

L’altro nome gettonato è quello del 26enne Marco Andreolli, anch’esso in scadenza di contratto a giugno. Il costo dell’operazione sarebbe decisamente alla portata delle casse nerazzurre, soprattutto se la società dovesse decidere di girare in prestito, come parziale contropartita, il giovane Matteo Bianchetti.

Quello del centrale clivense sarebbe un ritorno in nerazzurro: dopo esser cresciuto nel Padova, infatti, Andreolli è stato acquistato a 16 anni dall’Inter che, due anni più tardi, gli ha concesso di esordire sia in campionato che in Champions League, rendendolo di fatto una promessa del calcio italiano. Successivamente venne ceduto alla Roma nel 2007 nell’affare Chivu, ma anche qui, complice un infortunio alla schiena, non riuscì a sfondare, nemmeno dopo i prestiti a Vicenza e Sassuolo.

Ormai da due anni e mezzo gioca a Verona con discreti risultati, e sembra aver acquisito quella maturità necessaria per reggere la pressione dei grandi palcoscenici. Riuscirà a coronare il suo sogno di tornare all’Inter?

Chi Siamo

Spazio Inter è un giornale online in cui troverai sempre le ultimissime news sulla FC Inter 1908, foto, calciomercato, video, magazine, informazioni utili, prezzi dei biglietti e orari di mezzi di trasporto per il San Siro.

Nuovevoci

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Editore: Cierre Media SRLS - P.IVA: 07984301213

Direttore editoriale "SpazioInter.it": Antonio Caianiello

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale e non autorizzata da Fc Inter 1908

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Copyright © 2015 Cierre Media Srl