Julio Cesar: “L’Inter è stata una passione intensa, ma passeggera. Il mio vero amore…”

Julio Cesar (QPR)
Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Julio Cesar QPRParole inaspettate quelle rilasciate da Julio Cesar ai microfoni di Globoesporte.com. L’ex numero uno nerazzurro, in un’intervista rilasciata ai microfoni del portale brasiliano, ha parlato del suo desiderio di tornare a giocare nella sua terra: Ero appassionato dell’Inter, ma la passione non è uguale all’amore. La passione è una cosa intensa, ma passeggera. L’amore è un qualcosa che può durare ed è amore quello che c’è tra me e il Flamengo. Quello che sento per il Flamengo durerà per sempre, senza dubbi”. 

“In Italia ho avuto la possibilità di vincere tanti titoli e diventare famoso a livello mondiale. Nel Queens Park Rangers è un nuovo inizio, la mia Champions è il progetto del mio nuovo club. Quando diventeremo una squadra rispettata come il Chelsea o il Manchester City, allora diranno che Julio Cesar ha creduto nel progetto e che era qui sin dall’inizio”.