Sneijder al De Telegraaf: "Meglio che mi trasferisca a gennaio. Altrimenti..."

Sneijder al De Telegraaf: “Meglio che mi trasferisca a gennaio. Altrimenti…”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Inter-Siena Sneijder delusoLe dichiarazioni d’apertura nei confronti di Sneijder rilasciate da Andrea Stramaccioni solo qualche ora fa ai microfoni di SportMediaset, non hanno fatto breccia nel cuore del trequartista olandese. Infatti, il numero 10 nerazzurro, in un’intervista rilasciata al De Telegraaf, ha chiaramente detto che, per il bene di tutti, è meglio che a gennaio lasci Appiano Gentile.

E’ chiaro che per tutte le parti è meglio che mi trasferisca a gennaio. Altrimenti rimarrò. Ho un contratto fino a giugno 2015 con l’Inter“. Così Sneijder arricchisce di una nuova puntata la vicenda riguardante la sua cessione. Nessun muro contro muro, ma una chiara volontà di abbandonare la società interista dopo tre stagioni e mezzo.

Stramaccioni aveva ricordato al cecchino di Utrecht che la sua maglia sarebbe stata pronta al rientro dalle vacanze, ma l’olandese pare aver deciso definitivamente di non riallacciare i rapporti con la società nerazzurra.

Adesso, non resta che trovare una soluzione, che potrebbe essere a tinte britanniche. Infatti, negli ultimi giorni si è fatta sempre più insistente la voce che vedrebbe Sneijder vicino a trasferirsi al Tottenahm, orfano di Van der Vaart e Modric.

Da non scartare anche le due squadre di Manchester così come il Chelsea. Meno probabile una soluzione russa.

In ogni caso, per Wes sarà difficile trovare una squadra in grado di garantirgli un ingaggio superiore a quello proposto dall’Inter in sede di rinnovo. Ma ormai, la sua decisione sembra essere quella definitiva.

CONOSCI SPAZIOINTER?

SpazioInter è nella famiglia editoriale del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy