La memoria corta di Zamparini: "L'Inter ha bruciato Silvestre". Ma in estate...

La memoria corta di Zamparini: “L’Inter ha bruciato Silvestre”. Ma in estate…

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

ZampariniIntervenuto ai microfoni di Radio Kiss Kiss, il presidente del Palermo, Maurizio Zamparini, ha parlato di mercato, soffermandosi anche sulle difficoltà incontrate dall’ex rosanero Matias Silvestre nei suoi primi mesi all’ombra della Madonnina e sul possibile interessamento del Napoli per il giocatore: “Silvestre sarebbe un gran colpo per gli azzurri – ha affermato il patron del club siciliano, prima di lanciare una frecciatina alla società nerazzurra -. È uno dei difensori centrali più forti d’Europa. L’Inter non ha avuto la pazienza di aspettarlo e l’hanno bruciato, così come hanno fatto con Sneijder“.

Una dichiarazione che stride con quanto dichiarato dallo stesso Zamparini dopo la conclusione dell’operazione la scorsa estate: “Lo abbiamo ceduto non per soldi, ma perché non ci piaceva – aveva sentenziato –. Con lui abbiamo preso tanti gol, per questo lo abbiamo dato all’Inter.

Un’uscita sicuramente infelice e inopportuna, aggravata dal paragone con Sneijder, portato dall’Inter sul tetto d’Europa dopo che il Real Madrid lo aveva abbandonato, confinandolo ai margini del progetto.

CONOSCI SPAZIOINTER?

SpazioInter è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy