Silvestre non ha convinto. Bagagli pronti per l'argentino?

Silvestre non ha convinto. Bagagli pronti per l’argentino?


Inter tunnel Meazza Silvestre 07082012 (01)Arrivato in estate per sopperire alla partenza di Lucio, il quale ha clamorosamente steccato nella sua esperienza alla Juventus, Matias Silvestre ha fin qui deluso le aspettative.

Prelevato dal Palermo il 6 luglio, passa all’Inter con la formula, pensata dal presidente nerazzurro Massimo Moratti, del prestito oneroso biennale di 2 milioni di euro con diritto di riscatto fissato a 6 milioni di euro; con la società firma invece un contratto quadriennale da 1,5 milioni di euro a stagione. A 28 anni e in piena maturità calcistica, il roccioso difensore argentino non ha riproposto a Milano quanto di buono aveva fatto vedere in Sicilia, sia sulla sponda catanese che su quella rosanero.

La sconfitta casalinga di inizio stagione contro la Roma, che lo ha visto protagonista di una prova da dimenticare, e soprattutto il passaggio alla difesa a tre con l’esplosione di Juan Jesus, hanno rilegato Silvestre al ruolo di comprimario.

Il terzetto formato da Ranocchia, Samuel e, appunto, Juan Jesus, ha garantito protezione ad Handanovic. Partita dopo partita, l’affiatamento tra i tre mastini della difesa nerazzurra è andato in continuo crescendo. In alcune occasioni, come nel match casalingo contro il Napoli dove Samuel era assente per squalifica, Stramaccioni ha preferito arretrare Cambiasso nel ruolo di Wally, lanciando un chiaro segnale di sfiducia nei confronti dell’ex Boca Juniors.

Adesso, con il rientro di Chivu, lo spazio per Matias va a ridursi ulteriormente anche se, numeri alla mano, l’Inter dispone di soli cinque difensori centrali per tre posti.

Sta di fatto che Silvestre ha perso un’ulteriore posizione nelle gerarchie della difesa nerazzurra. Il centrale argentino non ha convinto e potrebbe partire già a gennaio, visto che Preziosi sarebbe disposto ad acquistarlo in comproprietà, offrendo 3,5 milioni, per colmare il vuoto che, con ogni probabilità, verrà lasciato da Granqvist, inseguito da molte squadre soprattutto in Russia.

L’Inter ci sta pensando e, qualora dovesse riuscire ad arrivare ad Andreolli con sei mesi d’anticipo, l’operazione potrebbe anche andare in porto.

Da non escludere, un possibile inserimento di Silvestre nella trattativa che potrebbe portare Marco Borriello in nerazzurro.




ULTIME NOTIZIE

Chi Siamo

Spazio Inter è un giornale online in cui troverai sempre le ultimissime news sulla FC Inter 1908, foto, calciomercato, video, magazine, informazioni utili, prezzi dei biglietti e orari di mezzi di trasporto per il San Siro.

Nuovevoci

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Editore: Cierre Media SRLS - P.IVA: 07984301213

Direttore editoriale "SpazioInter.it": Antonio Caianiello

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale e non autorizzata da Fc Inter 1908

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Facebook

Copyright © 2015 Cierre Media Srl