Inter-Genoa 1-1, le pagelle

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Inter-Genoa foto squadraHandanovic 6.5 – Tre uscite basse da manuale del calcio, ma sul dardo avvelenato di Immobile avrebbe potuto fare meglio.

Zanetti 6.5 – Decisivo nella ripresa quando salva la baracca su due contropiedi genoani.

Samuel 6.5 – Tra i migliori. L’unico a mettere la museruola a un incontenibile Immobile.

Ranocchia 5 – A differenza del compagno di reparto soffre tremendamente il 17 rossoblu, facendosi saltare troppo facilmente in occasione del gol.

Juan Jesus 5.5 – Non demerita particolarmente ma quando deve agire da terzino è penalizzato.

dal 45′ Chivu 5 – Le sue geometrie da regista basso sono troppo elementari per consentire all’Inter di aumentare ritmo nella ripresa.

Alvarez 4.5 – Gioca in ciabatte e si infortuna; e le due cose non viaggiano necessariamente su binari differenti.

dal 30′ Alvaro Pereira 5 – Si trascina goffamente sulla fascia sinistra senza riuscire ad indovinare mai un cross.

Gargano 5 – Una di quelle giornate in cui si sente Xavi…bene ma non benissimo.

dal 75′ Livaja 4.5 – Da possibile eroe a sciagurato del giorno. Errore imperdonabile.

Cambiasso 6.5 – Partita poco brillante ma è l’ultimo ad arrendersi.

Cassano 6.5 – Ispirato, sempre nel vivo del gioco, ma poco assistito dai compagni di reparto.

Palacio 5.5 – Un sinistro a incrociare respinto da Frey resta uno dei pochi lampi di una partita complessivamente anonima.

Milito 5.5 – Due assist al bacio non sfruttati da Palacio e Livaja; tuttavia la sua prestazione pecca di continuità. Troppe pause, la sosta per lui arriva al momento giusto.

Stramaccioni 5.5 – La scelta di lanciare Alvarez dall’inizio non convince. L’Inter non ha mai trovato le distanze giuste tra i reparti e raramente ha messo in difficoltà il Genoa. Tenta l’esperimento di Chivu play basso per dare più qualità alla manovra, ma anche in questo caso non è fortunato. La mancanza di alternative, però, è un’attenuante non da poco.

CONOSCI SPAZIOINTER?

SpazioInter è nella famiglia editoriale del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook