Cordoba: “Il Cluj ha fatto bene in Champions, non va sottovalutato. Mi sarebbe piaciuto…”

Cordoba team manager
Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Cordoba team managerA commentare il sorteggio di Nyon, che ha decretato che sarà il Cluj l’avversario dei nerazzurri ai sedicesimi di Uefa Europa League, il team manager nerazzurro Ivan Cordoba: “Affronteremo una squadra che proviene da un gruppo impegnativo di Champions League, da cui è uscita come terza con 10 punti, a parimerito con il Galatasaray che ha proseguito per via degli scontri diretti. Nel girone c’erano il Manchester, arrivato primo, il Braga – che aveva eliminato l’Udinese – quarto. Sarà una bella gara, da non sottovalutare”.

A Cordoba viene chiesto chi avrebbe voluto evitare in questo sorteggio: “Non ho un bel ricordo del Liverpool e speravo di non pescarlo. Invece mi sarebbe piaciuto il Chelsea, una bella sfida. L’Inter, in ogni caso, deve essere pronta ad affrontare qualsiasi squadra”.

Il pensiero corre poi agli eventuali ottavi: “Non so, eventualmente, chi si debba preferire tra Tottenham e Lione, vediamo come si svolgeranno le loro gare. Forse considero più pericoloso il Tottenham ma non è detto.

Fonte: inter.it