L'Inter resta seconda, ma la classifica si accorcia e in zona Champions il traffico si fa più intenso

L’Inter resta seconda, ma la classifica si accorcia e in zona Champions il traffico si fa più intenso

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Stramaccioni Partizan-InterLa sorprendente sconfitta del Napoli, rimediata ieri sera al San Paolo contro il Bologna, ha consentito all’Inter di conservare il secondo posto in classifica nonostante il k.o. dell’Olimpico, e alla Juventus di conquistare il “titolo” di campione d’inverno con due giornate d’anticipo.

I bianconeri meritano la prima piazza per la continuità dimostrata in questa prima parte di stagione e sono lanciatissimi verso il trentunesimoscudettosulcampo (da leggere tutto di un fiato), anche considerando il calendario soft che li attende fino alla gara di andata degli ottavi di finali di Champions League.

La lotta per la Champions, invece, risulta molto più incerta ed entusiasmante. Quattro squadre in due punti: Inter, Napoli, Lazio e Fiorentina; col Milan in risalita e una Roma che, nonostante lo scivolone di Verona, ha mostrato importanti segnali di ripresa nelle ultime settimane.

Lazio e Fiorentina escono rinvigorite dall’ultimo turno; in particolare i viola che hanno ritrovato la vittoria, il bel gioco e Jovetic dopo un breve periodo di calo.

L’Inter chiuderà il suo 2012 contro il Genoa a San Siro. Una vittoria, oltre a regalare un felice Natale al popolo nerazzurro, sarebbe fondamentale per riprendere entusiasmo e presentarsi ai nastri di partenza del nuovo anno da secondi in classifica, con la speranza di poter puntellare la rosa nella sessione invernale di mercato.

L’eliminazione dell’Udinese dai preliminari di Champions lo scorso Agosto dimostra come ormai il valore assoluto della terza piazza sia notevolmente diminuito. L’Inter pertanto è obbligata a puntare almeno alla “medaglia d’argento”; perchè solo con la garanzia di un ingresso nell’europa che conta sarà possibile effettuare quegli investimenti necessari alla crescita del patrimonio tecnico della squadra.

CONOSCI SPAZIOINTER?

SpazioInter è nella famiglia editoriale del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy