Sneijder sempre più lontano: tra United e Psg si inserisce il Tottenham

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Tiene sempre banco in casa Inter e sui media sportivi di tutta Europa la telenovela legata a Wesley Sneijder. Le parole in merito si sprecano: opinionisti, ex allenatori, esperti in materie giuridiche, chiunque in questi giorni ha detto la sua sul caso che probabilmente farà da sfondo alla sessione invernale del calciomercato.

Ad oggi Sneijder è un giocatore dell’Inter ma, nonostante i recenti tentativi di riconciliazione da parte sia di Moratti che di Stramaccioni, l’olandese vive da separato in casa, certo o quasi che il suo futuro sarà lontano da Milano.

A questo proposito, nonostante un timido interesse trapelato nei giorni scorsi da parte di Manchester United e Paris Saint-Germain, le due squadre al momento non hanno formulato nessuna offerta ufficiale e rimangono alla finestra, dando vita a una fase di stallo che non giova a nessuna delle parti in causa. Ecco perchè potrebbe inserirsi a sorpresa un’altra pretendente, quel Tottenham di Villas-Boas che dopo la partenza di Modric non è riuscito a colmare il vuoto lasciato dal centrocampista croato sulla trequarti. Lo Special Two considera Sneijder il giocatore adatto anche per permettere alla sua squadra di fare il definitivo salto di qualità.

L’offerta da cui partire è 10 milioni più bonus, una cifra sicuramente abbordabile per il club londinese. Resta da capire quanto il giocatore possa essere attirato dal progetto Spurs, ragion per cui gli inglesi stanno ancora aspettando prima di formulare un’offerta definitiva.

La società nerazzurra aspetta speranzosa, visto che la cessione dell’olandese potrebbe portare in dote un tesoretto da reinvestire sugli obiettivi di mercato che l’Inter si è prefissata per gennaio.

CONOSCI SPAZIOINTER?

SpazioInter è nella famiglia editoriale del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook