Inter-Neftçi 2-2: i nerazzurri chiudono al secondo posto il Girone H di Europa League

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

INTER vs NEFTCI 2-2

Marcatori: 9′ Livaja (I), 51′ Sadygov (N), 53′ Livaja (I), 89′ Canales (N).

Ammoniti: Romanò (I), Imamverdiyev (N), Livaja (I).

INTER (4-3-3): 27 Belec; 42 Jonathan (62′ Bandini 48), 19 Cambiasso, 25 Samuel (45′ Cassano 99), 31 Pereira; 52 Romanò, 24 Benassi; 28 Pasa, 61 Garritano (51′ Nagatomo 55), 7 Coutinho; 88 Livaja. A disp.: 12 Castellazzi, 49 Terrani, 54 Donkor, 60 Belloni. All.: Andrea Stramaccioni.

NEFTCI (4-2-3-1): 30 Stamenkovic; 22 Shukurov (45′ Mehdiyev 28), 5 Mitreski, 4 Guliyev, 16 Bertucci; 10 Wobay, 6 Sadygov (76 Seyidov 19)  , 15 Ramos, 9 Flavinho; 25 Imamverdiyev; 11 Canales. A disp.: 12 Balayev, 14 Nasimov, 17 A.Abdullayev, 21 Nurahmadov, 32 Yunuszade. All.: Boyukaga Hajiyev.

Arbitro: Emir Aleckovic (BIH)

 

CRONACA:

90’+3′- FISCHIO FINALE Nell’ultima partita del gruppo H, Inter-Neftçi finisce 2-2. Ottima prova di Benassi in mezzo al campo.

90′- Concessi 3′ di recupero.

89′- GOL NEFTCI Incredibile pareggio del Neftchi: sinistro di Bertucci dal limite, Belec respinge ma è pronto in area Canales alla deviazione di testa in porta!

87′- Traversa incredibile di Nagatomo dal limite!

82′- Benassi prova anche il tiro dalla distanza: palla larga.

80′- Benassi padrone assoluto della mediana.

76′- Nel Neftçi, l’autore del pregevole gol Sadygov lascia il campo a Seyidov.

73′- Gol incredibile fallito da Livaja a pochi centimetri dalla porta. Però la palla ha nettamente varcato la linea di porta.

70′- Bertucci prova la conclusione da distanza siderale. Belec lascia scorrere fuori.

68′- Livaja serve Cassano che rientra sul destro e calcia in porta: palla deviata in angolo.

64′- Imamverdiyev entra durissimo su Romanò guadagnandosi il giallo.

62′- Jonathan accusa problemi muscolari e lascia il campo al capitano della Primavera Andrea Bandini.

57′- Livaja cerca una rovesciata spettacolare su cross di Pereira ma manca l’impatto con la sfera.

53′- GOL INTER Nerazzurri di nuovo avanti ancora con Livaja che di testa incorna un cross di Nagatomo.

51′- Stramaccioni inserisce Nagatomo per Garritano.

50′- GOL NEFTCI Pareggio del Neftçi con un gran tiro di Sadygov da fuori area. Pallone nel sette, niente da fare per Belec.

45′-INIZIO SECONDO TEMPO Si riprende con Cassano al posto di Samuel. Pasa arretra in difesa al fianco di Cambiasso. Nel Neftçi entra Mehdiyev per Shukurov.

45′- FINE PRIMO TEMPO Senza recupero, si va negli spogliatoi con l’Inter in vantaggio grazie al gol arrivato al 9′ siglato da Livaja.

40′- La partita volge verso l’intervallo con l’Inter in controllo del match.

35′- Garritano cerca il tiro dalla distanza ma non trova la porta.

29′- Coutinho pennella una punizione in area dove trova Samuel che di testa sfiora il raddoppio.

25′- L’Inter lascia campo al Neftçi che prova ad avvicinarsi alla porta di Belec.

19′- Jonathan salta secco Bertucci e conclude in porta: Stamenkovic si oppone con i piedi.

17′- Pericoloso Imamverdiyev il cui tiro va ad infrangersi contro il muro eretto da Samuel.

15′- Romanò stende Bertucci guadagnandosi il primo giallo del match.

12′- Ancora Coutinho pericoloso: Stamenkovic gli sbarra la strada.

9′- GOL INTER Buon cross di Alvaro Pereira a centro area per Livaja che fredda Stamenkovic. Inter in vantaggio!

6′- Benassi e Romanò graziati dal direttore di gara dopo due brutti interventi a centrocampo.

4′- Subito Coutinho pericoloso con una serpentina in area. Poi la difesa ribatte la sua conclusione sul braccio di Romanò con l’azione che sfuma.

1′- CALCIO D’INIZIO Stramaccioni si affida a un’Inter molto giovane con il tridente formato da Coutinho, Livaja e Garritano. In campo anche Romanò, Benassi, Pasa e Belec. Nel Neftçi il solo Canales in avanti.

CONOSCI SPAZIOINTER?

SpazioInter è nella famiglia editoriale del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook