Manchester City, i peggiori di sempre. Mai nessuna squadra inglese...

Manchester City, i peggiori di sempre. Mai nessuna squadra inglese…

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Il Manchester City è fuori dall’Europa, dopo la sconfitta con il Borussia Dortmund ai Citizens è sfuggita anche l’Europa League. La squadra di Mancini ha chiuso il girone all’ultimo posto con soli 3 punti conquistati e senza nemmeno una vittoria, risultando la prima squadra inglese a terminare il girone di qualificazione di Champions senza vincere nemmeno un match. La stampa inglese attacca i detentori della Premier, il Sun titola: “City, Europa-Less”.

Sembrava dovesse essere una di quelle squadre accreditate, se non a vincerla, quantomeno ad arrivare in fondo in questa Champions League e, invece, il Manchester City è uscito nel peggiore dei modi. Ultimo nel girone, conquistando un “primato” di cui i Citizens non potranno certo vantarsi: sono i primi nella storia inglese a non aver vinto nemmeno una partita nel girone di Champions League. Non saranno di certo contenti né Mancini, né Mansour, che ha investito tanto e dopo la conquista della Premier League pensava a un cammino glorioso anche in Europa.

Ora il City è attaccato dalla stampa inglese, che non perdona al team l’uscita dall’Europa, e Roberto Mancini sembra sempre più in bilico. “Il nostro era un gruppo molto difficile, se parti commettendo degli errori come abbiamo fatto noi nelle prime due o tre partite, poi è dura recuperare“, questo il commento del manager dei Cititzens. Duro anche Hart, il portiere del City: “Dobbiamo vergognarci per non aver vinto e aver mancato anche l’Europa League – ci tiene a sottolineare il giocatore –. Ora ci concentriamo sulla Premier, speriamo di vincerla ancora e di poterci confrontare di nuovo con la Champions”.

Fonte: Sportmediaset

CONOSCI SPAZIOINTER?

SpazioInter è nella famiglia editoriale del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy