Moratti: “Pastore? Ci teniamo Wes che è il più forte. Quando tornerà a disposizione…”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Dalla splendida cornice del Teatro Pirandello di Agrigento in occasione della prima edizione del Premio Nazionale Etica e sport, patrocinata dal Senato della Repubblica, Massimo Moratti è tornato a parlare di Wesley Sneijder e di un possibile scambio con Javier Pastore: “Uno scambio tra Pastore e Sneijder? No, ci teniamo Wesley che è il più forte di tutti. Se ne è già parlato troppo. Il problema è più mediatico che altro, ho un ottimo rapporto con il ragazzo. Il regista dell’Inter? Lo sa Stramaccioni chi è, ma quando Sneijder tornerà a disposizione sarà un valore aggiunto per noi“.

Nella città siciliana, Massimo Moratti è stato premiato per lo straordinario impegno sociale di Inter Campus, progetto con il quale la società nerazzurra lotta per restituire il diritto al gioco a più di 10.000 bambini di tutto il mondo e invitato lo scorso 28 novembre dalla Rappresentanza Permanente d’Italia presso le Nazioni Unite e UNOSDP (United Nations on Sport for Development and Peace), in collaborazione con UNICEF, a presentare la propria attività sociale nel mondo all’ONU il 28 novembre 2012.

Poi, una battuta sul big match del prossimo week end che vedrà l’Inter affrontare il Napoli: “Sono tutte sfide scudetto, sono fiducioso anche per quella con il Napoli. Noi anti-Juve? Perché no, magari lo diventiamo. Ci spero”.

CONOSCI SPAZIOINTER?

SpazioInter è nella famiglia editoriale del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook