Blackout Milito: il Principe ha bisogno di riposo?

Blackout Milito: il Principe ha bisogno di riposo?


“E facci un gol, Diego Milito facci un gol” è uno dei cori più cantati dalla Curva Nord di San Siro, vero e proprio cuore del tifo nerazzurro; su Facebook uno dei post più pubblicati da tutti i fan interisti recita “Keep calm che segna Milito”, ossia manteniamo la calma, ci pensa il Principe.

Il numero 22 nerazzurro, però, nelle ultime due partite (trasferta a Bergamo e ieri in casa col Cagliari) è apparso appannato in zona gol, un po’ come gli era successo l’anno scorso di questi tempi.

Sia chiaro, guai a mettere in croce quello che finora è stato il vero e proprio punto di riferimento dell’attacco dell’Inter, top scorer stagionale con 7 centri, che ha fornito ottime prestazioni, vedi l’impresa dello Juventus Stadium e che non ha mai fatto mancare il proprio apporto alla squadra in fase di costruzione.

E’ innegabile constatare però che Diego sta un po’ accusando la fatica dovuta agli impegni ravvicinati e alla generosità che dimostra dal primo al novantesimo minuto: sempre a disposizione dei compagni per duettare nello stretto, sempre pronto a subire un fallo per permettere alla squadra di rifiatare e mantenere il possesso, sempre generoso a scattare in profondità per dettare il passaggio al portatore di palla.

A 33 anni, dopo aver segnato 71 reti in 145 partite con la maglia dell’Inter, considerando tutte le competizioni ufficiali, un piccolo passaggio a vuoto di due partite è più che perdonabile, sebbene l’errore sottoporta di ieri sia costato caro nell’economia della gara.

Ora, a qualificazione europea acquisita, Milito beneficerà sicuramente del riposo necessario a fargli recuperare la giusta brillantezza fisica e la serenità necessaria a un attaccante come lui; inoltre, i recuperi di Sneijder e Coutinho, quest’ultimo già in campo ieri pomeriggio, potrebbero permettere a Stramaccioni di utilizzare Palacio centravanti, consentendo così a Diego di avere più spesso un turno di riposo per poter mettere ulteriore benzina nel suo motore.

I gol di Milito hanno segnato tutti i più belli successi della storia recente dell’Inter: dall’indimenticabile notte di Madrid alla tripletta nel derby vinto 4-2 lo scorso maggio, dal gol in finale di Coppa Italia contro il Palermo nel 2011 alla doppietta dello Juventus Stadium di qualche settimana fa; tutto il popolo interista spera in una rete di Milito già dal prossimo impegno in campionato a Parma, per poter continuare il buonissimo percorso finora intrapreso in campionato e ritornare a cantare “Diego Milito facci un gol”.

Milito ha abituato tutti i supporters nerazzurri a grandi risalite dopo momenti difficili; bisogna solo mantenere la calma, presto Diego tornerà a segnare.




Chi Siamo

Spazio Inter è un giornale online in cui troverai sempre le ultimissime news sulla FC Inter 1908, foto, calciomercato, video, magazine, informazioni utili, prezzi dei biglietti e orari di mezzi di trasporto per il San Siro.

Nuovevoci

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Editore: Cierre Media SRLS - P.IVA: 07984301213

Direttore editoriale "SpazioInter.it": Antonio Caianiello

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale e non autorizzata da Fc Inter 1908

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Facebook

Copyright © 2015 Cierre Media Srl