Strama si affida ancora a Cassano-Palacio-Milito

Strama si affida ancora a Cassano-Palacio-Milito


Scelte quasi obbligate per mister Stramaccioni che, per sopperire alle numerose assenze, è costretto a convocare tre primavera (Duncan, Mbaye e Romanò) oltre a Mariga ancora convalescente. In compenso, il tecnico romano potrà contare nuovamente anche su Coutinho, Ranocchia e Samuel, che hanno ripreso ad allenarsi già da giovedì col gruppo e sono stati convocati per oggi.

Con ogni probabilità la formazione che alle 15 scenderà in campo sarà composta da Ranocchia, Samuel (in ballottaggio con Silvestre) e Juan Jesus davanti ad Handanovic, linea a quattro in mezzo con  Cambiasso e Gargano centrali più Zanetti a destra e Nagatomo a sinistra. Davanti spazio al tridente con Cassano, Palacio e Milito.

Tutti i nodi, comunque, saranno sciolti dopo la riunione tecnica prepartita, in cui verranno valutate le condizioni di Samuel e Ranocchia onde evitare eventuali ricadute. Difficile, invece, l’impiego di Coutinho dal primo minuto, visto anche il buon stato di forma dei tre attaccanti. Più probabile un suo impiego a partita in corso per consentire a Cassano o a chi per esso di tirare un po’ il fiato mantenendo lo stesso assetto, cosa che fino ad ora è risultata di difficile realizzazione.

Copyright © 2015 Cierre Media Srl

Preferenze privacy