Verso Atalanta-Inter: tutto ruota intorno a Cambiasso...

Verso Atalanta-Inter: tutto ruota intorno a Cambiasso…


Scelte obbligate per mister Stramaccioni, soprattutto a causa degli infortuni che, nell’ultima settimana, hanno costretto ai box Samuel, Ranocchia e Mudingayi. Il dubbio principale in vista del match di questa sera è legato all’utilizzo di Cambiasso, tornato malconcio dalla trasferta di Belgrado.

Nel caso in cui il Cuchu dovesse recuperare, si opterebbe per un 3-4-3, con l’argentino arretrato in difesa e affiancato da Juan Jesus e Silvestre; a centrocampo probabile linea a quattro composta da Zanetti e Nagatomo sugli esterni e il tandem Gargano-Guarin (chiamato a ripetere le prestazioni delle ultime gare) in mezzo; davanti spazio al tridente “pesante” con Cassano, Palacio e Milito.

Non è da escludere però che, viste le difficoltà di centrocampo e difesa, il tecnico nerazzurro possa rinunciare ad uno dei tre tenori per rinfoltire il centrocampo con Alvarez o Pereira.

Se invece Cambiasso dovesse essere costretto al forfait, sarebbe inevitabile il ritorno alla difesa a quattro con Zanetti e Nagatomo pronti a scalare sulla linea dei difensori. A quel punto Stramaccioni potrebbe anche optare per un modulo speculare a quello orobico (4-4-2) con Alvarez e Pereira esterni di centrocampo.

Copyright © 2015 Cierre Media Srl

Preferenze privacy