L'Inter vieta a Sneijder l'utilizzo di Twitter e Yolanthe si infuria...

L’Inter vieta a Sneijder l’utilizzo di Twitter e Yolanthe si infuria…


I tifosi interisti più affezionati ai social network avranno notato l’assenza di “cinguettii” da parte di Wesley Sneijder durante il match di Europa League tra Partizan Belgrado e Inter. Un’anomalia considerando che l’olandese era abituato a regalare tweet quasi quotidiani ai suoi followers, soprattutto nei periodi di astinenza da calcio giocato.

La motivazione di questo cambio di rotta arriva dall’account ufficiale della moglie del numero 10 nerazzurro: “Forza ragazzi!!! Mio marito @sneijder101010 non può scrivere più su Twitter, scelte della società. #Strano Ma noi siamo pronti per la partita stasera! #PartizanInter Come sempre #ForzaInter #amala!!!” ha scritto la bella Yolanthe poco prima del calcio d’inizio.

Poco dopo, in risposta alle domande di alcuni tifosi, che chiedevano delucidazioni su questo divieto imposto dalla società, la modella olandese ha aggiunto: Solo lui non può scrivere… Io sono triste perché lui dà sempre il massimo per la squadra con tutto il cuore… #StranoMaLaVerita #ForzaInter bacio e grazie a tutti #tifosi”.

Ma per quale strana ragione l’Inter avrebbe deciso tutto ad un tratto di impedire a un suo tesserato l’utilizzo di Twitter? La spiegazione dettagliata della vicenda viene fornita dal giornalista Sky Gianluca Di Marzio, che riporta in maniera non ufficiale la versione del club nerazzurro: La società ha imposto un sistema di regole per l’utilizzo dei social network – scrive Di Marzio sul suo blog – L’unico a non rispettarle è stato proprio Sneijder, che evidentemente non concordava i propri tweet con la società. Dall’Inter erano già arrivati avvisi, ma il numero 10 nerazzurro ha ripetuto l’errore. Adesso, quindi, il provvedimento punitivo con Twitter sottratto”.

Una “punizione” evidentemente non troppo gradita alla bella Yolanthe, che ha voluto chiudere la questione rimandando all’imminente rientro in campo del marito: “Se nn può scrivere più della sua vita privata, lo capisco… Ma hanno detto che lui non può più appoggiare o complimentare la squadra nemmeno!!! #QuestoEStranoIoPenso ma va bene dopo vedremo come Wes torna per vincere con l’Inter!.

E’ quello che si aspettano anche i tifosi, che non vedono l’ora di poter apprezzare nuovamente Sneijder per i suoi numeri sul terreno di gioco. Con o senza Twitter.

Copyright © 2015 Cierre Media Srl

Preferenze privacy