Verso Inter-Sampdoria: tutto ruota intorno a Ranocchia

Verso Inter-Sampdoria: tutto ruota intorno a Ranocchia

Qualche dubbio di formazione per Andrea Stramaccioni in vista del match di questa sera contro la Sampdoria. La squalifica di Juan e la diffida di Ranocchia aprono molti possibili scenari: nei giorni scorsi s'è parlato di un arretramento di Cambiasso in difesa, come in Europa League; ma l'ipotesi più accreditata è la difesa a tre con Silvestre, anche se non è da escludere un momentaneo ritorno a quattro con l'argentino, favorito su Ranocchia, ad affiancare il connazionale Samuel. In ogni caso gli esterni sarebbero Zanetti a destra e Nagatomo a sinistra.

In base a come si schiererà il pacchetto arretrato si valuterà anche come sistemare la mediana. Se la difesa a tre fosse confermata ecco che si avrebbe il solito centrocampo a cinque, con l'avanzamento di Zanetti e Nagatomo (favoriti su Pereira), e in mezzo Guarin, Gargano e Cambiasso a far da diga, anche se il mister potrebbe dar fiducia a Mudingayi. Se invece la difesa dovesse essere a quattro, si passerebbe ad un centrocampo con altrettanti interpreti, con Alvarez e Pereira sulle fasce, mentre in mezzo il sacrificato potrebbe essere il colombiano, meno propenso a questo tipo di modulo.

Davanti confermata la coppia Cassano-Milito, con Palacio che dovrebbe partire dalla panchina per poi fare il suo ingresso a gara in corso.

Siamo su Google News: tutte le news sull' Inter CLICCA QUI

linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram