Nerazzurri belli e vincenti. Cinque su cinque in trasferta: Bologna-Inter 1-3

Nerazzurri belli e vincenti. Cinque su cinque in trasferta: Bologna-Inter 1-3

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

BOLOGNA vs INTER 1-3

Marcatori: 27′ Ranocchia (I), 53′ Milito (I), 58′ Cherubin (B), 64′ Cambiasso (I)

Ammoniti: 15′ Mudingayi (I), 26′ Pazienza (B), 51′ Diamanti (B), 68′ Gargano (I), 78′ Juan Jesus (I), 90′ Morelo (B)

BOLOGNA (4-3-1-2): 25 Agliardi; 8 Garics, 5 Antonsson, 21 Cherubin, 3 Morleo; 6 Taider, 30 Pazienza (74′ Krhin 4), 17 Guarente (82′ Kone 33); 23 Diamanti; 10 Gilardino, 18 Gabbiadini (74′ Paponi 24). A disposizione: 22 Lombardi, 32 Stojanovic, 11 Motta, 13 Pulzetti, 20 Abero, 28 Riverola, 43 Sorensen, 45 De Carvalho, 77 Pasquato. Allenatore: Stefano Pioli.

INTER (3-5-2): 1 Handanovic; 23 Ranocchia, 25 Samuel, 40 Juan Jesus; 4 Zanetti, 16 Mudingayi, 19 Cambiasso, 21 Gargano (88′ Pereira 31), 55 Nagatomo; 8 Palacio (80′ Alvarez 11), 22 Milito (66′ Cassano 99). A disposizione: 12 Castellazzi, 27 Belec, 6 Silvestre, 14 Guarin, 42 Jonathan, 88 Livaja. Allenatore: Andrea Stramaccioni.

Arbitro: De Marco

CRONACA:

90+5′ – FINISCE QUI – BOLOGNA vs INTER 1-3 – Nerazzurri belli e vincenti. Ranocchia, Milito e Cambiasso regalano la quinta vittoria su cinque trasferte in campionato.

90+4′ Nagatomo salva su tiro a botta sicura di Kone.

90′ Segnalati cinque minuti di recupero.

90′ Fallo di Morleo su Cassano. Cartellino giallo per il terzino rossoblu.

88′ Ultima sostituzione anche per Stramaccioni: dentro Pereira, fuori Gargano.

87′ Inter vicinissima al poker. Nagatomo salta Cherubin con un numero e calcia verso Agliardi. L’estremo difensore rossoblu si salva, poi Cambiasso non riesce a ribadire in rete.

84′ Calcio d’angolo di Diamanti, Ranocchia anticipa tutti e libera l’area.

82′ Ultimo cambio per Pioli: Kone sostituisce Guarente.

80′ Secondo cambio per l’Inter: dentro Ricky Alvarez al posto di un grande Palacio.

79′ Diamanti ci prova su punizione, ma Handanovic blocca senza problemi.

78′ Cartellino giallo per Juan Jesus, che era diffidato e salterà il turno infrasettimanale contro la Sampdoria.

74′ Doppio cambio per il Bologna: dentro Krhin e Paponi, fuori Pazienza e Gabbiadini.

68′ Giallo a Gargano per un fallo su Morleo.

66′ Primo cambio per Stramaccioni che inserisce Cassano al posto di Milito.

64′ GOL INTER – Spettacolare azione dei nerazzurri e Cambiasso batte Agliardi con uno splendido cucchiaio. L’Inter ristabilisce le distanze.

62′ Nervosismo in campo: ne fanno le spese Pioli e Baresi, allontanati dal campo

58′ GOL BOLOGNA – La squadra di Pioli riapre la partita con il gol di testa di Cherubin, che anticipa Handanovic su cross di Diamanti.

57′ Grande parata di Handanovic su Gilardino. Calcio d’angolo per il Bologna.

56′ Palla in profondità per Gilardino. Samuel ferma l’attaccante rossoblu.

53′ GOL INTER – Splendida azione di Palacio, che scappa alla difesa bolognese e serve Milito. Per il Principe c’è solo da spingere il pallone in rete. 2-0 per l’Inter.

50′ Cambiasso serve Milito dentro l’area, ma il Principe spara alto.

49′ Gilardino scatta alle spalle della retroguardia nerazzurra, ma c’è fuorigioco.

47′ Ranocchia resta a terra, colpito al volto da Gilardino. Gioco fermo per favorire l’intervento dello staff medico nerazzurro.

46′ Il Bologna prova subito a sorprendere l’Inter. Gabbiadini calcia dal limite dell’area. Handanovic controlla il pallone terminare sul fondo.

46′ Si ricomincia con gli stessi ventidue del primo tempo.

45′ FINISCE IL PRIMO TEMPO – De Marco non concede recupero e manda le due squadre negli spogliatoi sull’1-0 per l’Inter. Nerazzurri in vantaggio grazie al gran gol di Andrea Ranocchia.

43′ Standing ovation per un intervento difensivo di Juan Jesus, che strappa il pallone dai piedi di Gabbiadini e aziona il contropiede nerazzurro. Palacio prova poi a imbeccare Milito, ma Garics chiude bene.

40′ Zanetti in profondità per Milito, fermato in fallo laterale da Cherubin.

36′ Dopo dieci minuti importanti, l’Inter rifiata lasciando l’iniziativa al Bologna.

32′ Palacio sfugge a Cherubin e guadagna un buon fallo sulla trequarti.

28′ L’Inter cerca subito il raddoppio. Botta di Juan Jesus, Agliardi respinge.

27′ GOL INTER – Cambiasso sul secondo palo per Ranocchia, che segna un bellissimo gol di testa. Vantaggio per l’Inter.

26′ Grande giocata tutta argentina sull’asse Palacio-Milito-Cambiasso. Il Cuchu viene fermato con un fallo da Pazienza, punito con il cartellino giallo.

23′ Nagatomo guadagna un buon calcio d’angolo. Ranocchia anticipa tutti e va vicinissimo al vantaggio sfiorando il palo con un bel colpo di testa.

21′ Cross di Palacio troppo lungo. Sfuma l’azione dell’Inter.

20′ Conclusione di Guarente dalla distanza. Palla alta sopra la traversa.

17′ Cross dalla sinistra di Diamanti. Handanovic blocca in due tempi.

15′ Mudingayi ferma fallosamente una ripartenza di Diamanti. Cartellino giallo per il centrocampista belga.

13′ Gargano al centro per Cambiasso, anticipato in uscita da Agliardi. Buona occasione per l’Inter.

11′ Pericoloso il Bologna con Diamanti, che fa partire un gran sinistro dal limite dell’area. Fuori di un soffio alla sinistra di Handanovic.

9′ Punizione dalla trequarti di Gargano. Juan controlla con il petto e prova la rovesciata. Giocata spettacolare, ma Agliardi si fa trovare pronto e blocca con sicurezza.

6′ Guarente serve Gilardino alle spalle della difesa nerazzurra. L’attaccante rossoblu non trova però la porta.

5′ Spinge il Bologna. Taider chiuso in angolo da Juan Jesus.

2′ Ci prova Diamanti. Palla fuori di un paio di metri.

1′ Fallo di Mudingayi su Diamanti. Calcio di punizione per i rossoblu a 25 metri dalla porta di Handanovic.

Dopo un minuto di silenzio in memoria del caporale Tiziano Chierotti, comincia Bologna-Inter.

Tutto pronto allo stadio “Renato Dall’Ara” per il calcio d’inizio di Bologna-Inter. Rispetto alle indiscrezioni della vigilia, Stramaccioni sceglie un più prudente 3-5-2 con Mudingayi al posto di Cassano. Tutto confermato invece nel Bologna con Diamanti alle spalle di Gilardino e Gabbiadini.

CONOSCI SPAZIOINTER?

SpazioInter è nella famiglia editoriale del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy