Matrix: “Sneijder un posto lo troverà sempre. Cassano sta facendo bene perchè…”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Intervenuto ai microfoni della Gazzetta dello Sport per la rubrica Gazza Offside, Marco Materazzi ha parlato della situazione in casa nerazzurra. Gli uomini di Stramaccioni stanno vivendo un ottimo momento: la vittoria con il Catania, la quarta di fila, ha permesso ai nerazzurri di mantenere il contatto con il gruppo di testa.

Unica nota stonata è quella che riguarda Sneijder. Da quando l’olandese si è infortunato, i compagni hanno iniziato a inanellare vittorie. Materazzi, però, è convinto che Sneijder non possa essere considerato un problema, anzi: “E’ vero che senza Sneijder l’Inter ha vinto 4 partite consecutive, ma è anche vero che il suo valore non si discute – spiega Matrix, insistendo su un concetto già espreso dall’allenatore nerazzurro – Quando tornerà si metterà a disposizione di Stramaccioni e partirà alla pari con gli altri. Del resto in un attacco con Milito, Palacio e Cassano, senza dimenticare Coutinho, è normale che uno debba riguadagnarsi la fiducia. Si metterà a disposizione come ha sempre fatto, tanto uno come Wes, con le qualità che si ritrova, un posto lo trova sempre“.

Momento opposto, invece, per Antonio Cassano. Con i suoi 5 gol il talento di Bari Vecchia è diventato indispensabile per l’Inter. L’ex numero 23 nerazzurro, grande amico di FantAntonio, ha spiegato i motivi di questo successo: Cosa passa per la testa di Cassano in questo momento? Calcio e famiglia. Sta facendo benissimo e si è messo pure a fare gol. Conoscendolo bene questo per lui è il mix migliore e quando a livello mentale è tranquillo sa fare la differenza. A lui adesso non si può chiedere di più“.

CONOSCI SPAZIOINTER?

SpazioInter è nella famiglia editoriale del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook