Strama sceglie Obi per sostituire lo squalificato Nagatomo. In mezzo al campo…

Stramaccioni Obi
Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Nessun dubbio di formazione per Stramaccioni che, nella conferenza stampa di ieri, ha annunciato di aver già scelto l’undici che affronterà nel pomeriggio il Catania. Stando alle ultime indiscrezioni, l’allenatore nerazzurro potrebbe confermare per nove undicesimi la squadra vittoriosa nel derby.

Se il reparto difensivo con Ranocchia, Samuel e Juan Jesus davanti ad Handanovic non si discute, resta qualche incognita sulla composizione della linea mediana. Con la squalifica di Nagatomo e con Pereira, sostituto naturale del nipponico, appena tornato dall’Uruguay, il favorito per una maglia da titolare sulla fascia sinistra è Joel Obi che, per caratteristiche, ha già dimostrato di poter essere un’ottima alternativa in quel ruolo; sulla corsia opposta agirà invece capitan Zanetti.

In mezzo al campo la certezza è Cambiasso. Al suo fianco potrebbe esserci a sorpresa Mudingayi, con Gargano e Guarin, rientrati solo giovedì dagli impegni con le rispettive nazionali, inizialmente in panchina. Il favorito per il ruolo di trequartista è Philippe Coutinho; Stramaccioni ha dichiarato di essere stuzzicato dall’ipotesi tridente con Palacio al posto del brasiliano, ma la sensazione è che alla fine venga confermato l’attacco delle ultime uscite con il numero 7 nerazzurro alle spalle di Cassano e Milito.