105 milioni di motivi per credere nel progetto

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

105 milioni di buoni motivi per guardare con ottimismo il nuovo progetto nerazzurro. E’ questa la cifra su cui si attesta, secondo la Gazzetta dello Sport, il valore della rosa attuale dell’Inter. I dati ovviamente considerano soltanto gli undici titolari, anche se tra cambi di modulo e infortuni vari stabilire quali siano i reali titolari di questa squadra sembra un’impresa abbastanza ardua. Dietro solo a Napoli e Juventus e a pari merito con la Lazio.

Valore che negli ultimi anni è sceso vertiginosamente a causa di alcune cessioni illustri e cali di rendimento inaspettati. E’ il caso di Wesley Sneijder passato dai circa 40 milioni della stagione post triplete a quasi la metà in quella attuale. A tenere a galla il gruppo nerazzurro ci pensa il nuovo acquisto tra i pali, Samir Handanovic e alcuni giovani come Ranocchia e Juan Jesus, uno dei pochi che ha visto la sua quotazione salire vertiginosamente nel giro di pochi mesi.

Non dimentichiamo però che l’Inter può contare su un potenziale patrimonio di grande valore. La società infatti conta in rosa molti giovani pronti ad esplodere da un momento all’altro e a far schizzare la propria valutazione alle stelle. Si pensi ai vari Coutinho, Obi, Longo oltre ad altri giovani primavera.

Potenzialmente dunque il valore della squadra è uno dei più alti del campionato. Starà ai giocatori e all’allenatore porre le condizioni per trasformare il tutto in realtà. Ad oggi questa speciale classifica riflette perfettamente i valori espressi dal campionato. Basti pensare all’attuale classifica di serie A con Juventus e Napoli che comandano il gruppo, seguite a ruota da Inter e Lazio. Chissà, però, che da qui ad un anno le cose non possano cambiare.

L’importante è non allontanarsi dalla strada intrapresa, perché ci sono 105 milioni e più di motivi per non farlo.

CONOSCI SPAZIOINTER?

SpazioInter è nella famiglia editoriale del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook