Chi al posto di Yuto contro il Catania?

Chi al posto di Yuto contro il Catania?

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

In questo inizio di stagione, è stato tra i più utilizzati da Stramaccioni, sia con la difesa a quattro che con quella a tre. Stiamo parlando di Yuto Nagatomo, l’esterno ex Cesena entrato ormai nel cuore di ogni tifoso nerazzurro oltre che in quello dei compagni di squadra.

L’espulsione rimediata contro il Milan nel derby del 7 ottobre vinto dall’Inter grazie al gol di Walter Samuel, il giapponese sarà costretto a saltare la gara interna di domenica pomeriggio a San Siro con il Catania di Maran. E’ presumibile che, se non ci fosse stata questa squalifica di mezzo, il samurai sarebbe stato regolarmente al suo posto.

Infatti Nagatomo, da quando è arrivato in nerazzurro, ha avuto una crescita esponenziale di rendimento e una costanza di prestazioni notevole, che gli hanno permesso di diventare un punto fermo dello scacchiere di Stramaccioni.

Contro gli etnei però, il tecnico romano dovrà fare a meno di Yuto. Considerando il fatto che il modulo prevederà ancora la difesa a tre, ci saranno due maglie a disposizione per tre nomi più una sorpresa. Una di queste dovrebbe essere indossata da capitan Zanetti, che in questa sosta ha potuto ricaricare le batterie dopo un inizio di stagione da vero e proprio stacanovista. Pupi potrebbe agire su entrambe le fasce, a seconda di chi verrà schierato sull’altro versante.

Il favorito rimane Alvaro Pereira che, al Meazza, potrebbe avere l’occasione di dimostrare finalmente tutte le sue qualità. Da non sottovalutare però, l’opzione Jonathan, a cui potrebbe esser concessa un’altra chance prima di essere accantonato definitivamente. Se in campo dovesse scendere l’uruguaiano, Zanetti giocherebbe a destra, se invece dovesse toccare al brasiliano, il capitano verrebbe dirottato a sinistra.

La sorpresa, potrebbe essere rappresentata da Joel Obi, finalmente a disposizione dopo un inizio di stagione trascorso in infermeria. Il nigeriano, si ritroverebbe in quello che non è il suo ruolo naturale, ma che ha già dimostrato di saper interpretare ai tempi di Gasperini. Infatti, fu uno dei migliori nel derby di Supercoppa Italiana perso a Pechino contro il Milan. Obi, più o meno, andrebbe a ricoprire la posizione occupata finora da Asamoah nella Juventus.

CONOSCI SPAZIOINTER?

SpazioInter è nella famiglia editoriale del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy