Livaja: "Vedo solo il nerazzurro nel mio futuro, ho lavorato tanto per essere qui. Il mio sogno..."

Livaja: “Vedo solo il nerazzurro nel mio futuro, ho lavorato tanto per essere qui. Il mio sogno…”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

A soli diciannove anni ricopre un ruolo che non è da tutti: quello del vice-Milito. Stiamo parlando di Marko Livaja, attaccante croato classe 1993.

La partenza estiva in prestito di Longo e la decisione della società di non acquistare un altro attaccante, gli hanno regalato l’opportunità di mettersi in mostra con la prima squadra, dopo le ottime prestazioni nel campionato Primavera.

Opportunità che Marko sta sfruttando alla perfezione, soprattutto in Europa League, dove in due presenze da titolare ha già messo a segno altrettanti gol: “Sono molto contento – ha spiegato il centravanti di Spalato ai microfoni di Sky Sport 24 – è da quando avevo 15 anni che lavoro per essere dove sono adesso. In serie A, per un attaccante non è sempre facile trovare spazio perchè molte squadre pensano a difendere e si attacca poco. La mia qualità più importante credo sia la tranquillità: non sono un tipo nervoso, penso a giocare e basta. E adesso penso solo all’Inter, vedo solo il nerazzurro nel mio futuro.

Il numero 88 nerazzurro ha parlato poi dei possibili obiettivi a cui può ambire l’Inter in questa stagione: Penso che possiamo vincere tutto, abbiamo qualità, abbiamo un grande allenatore possiamo vincere tutte e tre le competizioni, scudetto, Europa League e Coppa Italia”.  La spensieratezza è quella tipica di un giovane che ha voglia di vincere tanto e che non teme nessuno: “Se siamo all’altezza di Juventus e Napoli? Siamo forti e speriamo di vincere le prossime partite, quelle che precedono la sfida con la Juventus. Se vinciamo, perché non pensare allo scudetto?”

L’intervista si conclude con l’attaccante che svela il suo sogno nel cassetto: “Il gol che mi aspetto in questo momento dopo quelli segnati in Europa League? Sogno di segnare un gol contro la Juventus…”. E la speranza dei tifosi nerazzurri è che possa realizzarlo al più presto.

CONOSCI SPAZIOINTER?

SpazioInter è nella famiglia editoriale del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy