Alvarez dovrebbe tornare a disposizione contro il Catania. L'idea di Strama...

Alvarez dovrebbe tornare a disposizione contro il Catania. L’idea di Strama…

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Settimana di lavoro differenziato per Alvarez, che sta cercando di smaltire l’affaticamento muscolare che gli ha fatto saltare l’ultimo turno di campionato. L’argentino dovrebbe tornare comunque a disposizione per la ripresa del campionato e il suo rappresenta un recupero importante perchè andrebbe a colmare, almeno numericamente, quel buco lasciato momentaneamente libero da Wesley Sneijder (fermo ai box per un mesetto) con la conseguente promozione a titolare del giovane verdeoro Coutinho, sempre più in rampa di lancio e in attesa di un ruolo più importante di semplice “vice Wes”.

Il rientro dell’ex Velez consentirà a Stramaccioni di avere non solo un’alternativa in più sulla trequarti ma, vista la duttilità tattica dell’argentino, anche un’opzione per dare maggiore qualità al centrocampo: Ricky infatti potrebbe agire tranquillamente da mezzala oppure come esterno d’attacco in un ipotetico 3-4-3, ruoli già occupati con successo nell’esperienza argentina.

Ma una volta rientrato il fantasista olandese, che futuro si prospetterebbe per il numero 11 nerazzurro? Sicuramente nella sua prima parentesi all’ombra della Madonnina ha un po’ deluso le aspettative, venendo spesso segnalato come “oggetto misterioso”, ma dall’arrivo di Stramaccioni la musica sembra cambiata e chissà che con i nuovi schemi non riesca ad essere utile anche lui alla causa nerazzurra, permettendo al club di concentrare le risorse destinate al mercato su altri ruoli in cui urge maggiormente qualche intervento di ringiovanimento.

Con tre competizioni da affrontare, ci sarà sicuramente bisogno dell’aiuto di tutti e Ricky avrà l’occasione per dimostrare a società e tifosi che le qualità necessarie per scrivere pagine importanti della storia nerazzurra ci sono tutte.

CONOSCI SPAZIOINTER?

SpazioInter è nella famiglia editoriale del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy