A Baku il trionfo della "linea verde"

A Baku il trionfo della “linea verde”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Fanno esattamente 60 anni in tre i protagonisti della vittoria di Baku: Philippe Coutinho, Joel Obi e Marko Livaja.

Quarta rete stagionale per Coutinho (classe 1992), che diventa il primatista nerazzurro per reti segnate in trasferta in questo avvio di stagione 2012/13. Il trequartista brasiliano ha infatti finora segnato 3 reti lontano da San Siro: il 2 agosto nel successo esterno per 3-0 sul campo dell’Hajduk Spalato (Europa League), il 26 agosto nella vittoria a Pescara per 3-0 (Serie A) e ieri sera nel successo esterno per 3-1 sul campo del Neftçi (Europa League).

Joel Obi, che invece è nato nel 1991, è alla sua prima rete ufficiale in una competizione europea: il nigeriano finora aveva segnato solo un gol in campionato (lo scorso 29 aprile contro il Cesena, ndr) su 51 partite ufficiali disputate tra Serie A (37), coppa Italia (4), coppe internazionali (9) e supercoppa di Lega (1).

In gol anche Marko Livaja, classe 1993, che segna il suo secondo gol stagionale in nerazzurro, dopo quello segnato – sempre in Europa League – lo scorso 20 settembre, in occasione del pareggio casalingo per 2-2 contro il Rubin Kazan.

 

Fonte: Football Datainter.it

CONOSCI SPAZIOINTER?

SpazioInter è nella famiglia editoriale del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy