Ranocchia: “Vincere assolutamente contro il Neftçi. Non mi ricordavo ci fosse il derby…”

Andrea Ranocchia allenamento
Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Andrea Ranocchia è una delle note più liete di questo inizio di stagione nerazzurro. Dopo aver vissuto un’annata travagliata, l’ex difensore di Bari e Genoa è tornato ad alti livelli, dimostrando di poter dare tanto a questa Inter.

Ad accompagnare Andrea Stramaccioni nella conferenza stampa alla vigilia di Neftçi-Inter, c’è proprio il difensore centrale della Beneamata, che l’allenatore nerazzurro ha voluto comunque con il gruppo nonostante sia stato impiegato praticamente in tutte le partite da agosto fino ad oggi.

“In questa stagione sono partito bene e mi sento bene sia dal punto di vista fisico che mentale. Silvestre? È un bel giocatore, sicuramente si deve ambientare in una realtà diversa e ci vuole un po’ di tempo, ma lavora tanto e non molla mai un pallone. La Nazionale italiana? Come ho già spiegato, non è il momento di pensarci, penso all’Inter e a migliorare.

Il derby di domenica potrebbe distrarre i giocatori impegnati a Baku: Sinceramente al derby non penso, neanche lo ricordavo che era domenica… E poi è giusto non pensarci: abbiamo impegni importanti, uno di questi è domani e dobbiamo assolutamente vincere la partita contro il Neftçi. Questo è il nostro unico pensiero”.