Joel Obi finalmente pronto all’esordio

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Nella settimana che si concluderà con il derby della Madonnina di domenica sera, la lunga trasferta in Azerbaijan potrebbe essere l’occasione giusta  per far rifiatare qualche elemento della rosa e consentire a chi ha giocato meno di mettere un po’ di minuti nelle gambe.

Nella gara contro il Neftçi, Stramaccioni sta pensando a un massiccio turnover che potrebbe vedere finalmente all’opera molti volti “nuovi”: primo fra tutti Joel Obi. Da sempre nelle grazie dell’allenatore e fuori dal maggio scorso per un problema alla coscia sinistra, il nigeriano ha salutato definitivamente l’infermeria e, già da qualche giorno, è pronto al rientro.

Joel, infatti, era tornato fra i convocati già per la trasferta di Verona ma, vista la situazione delicata, non è stato buttato nella mischia perchè ancora in ritardo di condizione: “Degli infortunati, Joel clinicamente è quello che sta meglio – aveva spiegato il mister in conferenza stampa – ma è indietro dal punto di vista atletico, sta recuperando da un problema delicato e quando sarà in condizione sarà utilizzato sicuramente. Lui è un centrocampista di corsa, è uno dei giocatori con il passo più spiccato e ha capacità di inserimento uniche”.

Ecco perchè, nel nuovo 3-5-2 varato dal tecnico, Obi potrebbe essere sicuramente un valore aggiunto: la sua velocità e il suo dinamismo potrebbero trasformarlo nella mezzala sinistra che è mancata finora allo scacchiere nerazzurro; senza dimenticare la sua duttilità tecnica, che lo renderà utilizzabile anche in altri ruoli.

All’ottava stagione in nerazzurro e dopo 50 presenze in prima squadra, per il centrocampista di Lagos questo potrebbe essere l’anno della consacrazione. Stramaccioni crede molto in lui, ne ha ammirato i miglioramenti anno dopo anno e farà in modo che continui il suo percorso di crescita continui, fino a renderlo un vero e proprio protagonista dell’Inter del futuro.

Davide Miccichè

(Twitter: @Davide_Micciche)

CONOSCI SPAZIOINTER?

SpazioInter è nella famiglia editoriale del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook