Zanetti: “Non mi interessa cosa dicono di noi, alla fine parla il campo. Futuro? Il mio sogno è…”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Dopo Stramaccioni e Moratti, anche Javier Zanetti ha fatto sentire la sua voce contro chi ha definito ‘provinciale’ l’Inter vista domenica sera all’Olimpico contro il Torino: A me interessa l’Inter, non cosa fanno o dicono gli altri – spiega Pupi ai microfoni di ‘ClassTv’ -. Ho fiducia in questo gruppo e vogliamo rispondere sul campo. Non pensiamo al resto”.

A tal proposito, chi sta continuando a dare risposte positive sul campo è Antonio Cassano, con cui il Capitano ha già stretto un bellissimo rapporto: Antonio è importantissimo per noi. L’abbraccio dopo il 2-0 di domenica? Ridevamo perché eravamo felici per il gol”. Sulle possibili avversarie in campionato, Zanetti invece non si sbilancia: “Non so quali possano essere, la Juventus è molto forte, il Milan si è rinnovato, ci sono anche Roma e Napoli. Vedremo sul campo cosa succederà.

In chiusura una battuta sul futuro:Il mio sogno è di rimanere nella famiglia dell’Inter. Vedremo, dovrò parlarne con Moratti. Vice-presidente? Qualsiasi cosa deciderà, sarò sempre a disposizione dell’Inter”.

CONOSCI SPAZIOINTER?

SpazioInter è nella famiglia editoriale del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook