Le ultime sull'undici anti-Torino: Strama tentato dalla soluzione Juan Jesus

Le ultime sull’undici anti-Torino: Strama tentato dalla soluzione Juan Jesus


Dopo i tanti gol subiti in questo inizio di stagione, Andrea Stramaccioni sembra pronto a dare alla sua Inter un volto nuovo, capace di cambiare modulo anche a partita in corso. Infatti, per la trasferta di Torino, il tecnico romano avrebbe studiato una nuova soluzione per dare maggior equilibrio alla squadra.

A differenza delle altre partite, dove i terzini impiegati erano propensi alla spinta offensiva, questa volta Stramaccioni starebbe pensando di schierare Juan Jesus sul versante sinistro con Alvaro Pereira nuovamente a centrocampo. Con capitan Zanetti sulla fascia opposta, ecco che da un 4-3-1-2, a seconda degli sviluppi che subirà la partita, lo schieramento nerazzurro potrebbe passare ad un 3-4-1-2, con Ranocchia, Samuel e Juan Jesus nel pacchetto arretrato, Alvaro Pereira e Zanetti larghi sulle fasce.

Questa però, dovrebbe rappresentare una soluzione di ripiego nel caso in cui la partita non si dovesse sbloccare. Al fischio iniziale di Banti, l’Inter dovrebbe scendere in campo con il canonico 4-3-1-2.

In porta il ritrovato Handanovic; difesa a quattro con, da destra a sinistra, Zanetti, Ranocchia, Samuel, Juan Jesus; Guarin, Cambiasso e Alvaro Pereira in mediana; Sneijder alle spalle della coppia offensiva formata da Milito e Cassano. Nell’undici iniziale, potrebbero trovare spazio anche Nagatomo o Gargano in luogo di Juan Jesus. Qualora dovesse esser scelto l’ex Napoli, Alvaro Pereira andrebbe ad occupare la casella di terzino sinistro.

Copyright © 2015 Cierre Media Srl

Preferenze privacy