Ricomincia l'avventura europea della Primavera nerazzurra. Tra una settimana...

Ricomincia l’avventura europea della Primavera nerazzurra. Tra una settimana…


Terminato il primo ciclo di partite in campo nazionale, l’attenzione dello staff tecnico e di tutti i giocatori della Primavera è ora rivolta all’esordio nella Next Generation Series 2012/2013.

I nerazzurri, infatti, proveranno a bissare il trionfo dell’anno passato in finale contro l’Ajax, partendo dal “Giacinto Facchetti” di Milano dove mercoledì 19 settembre incontreranno i parietà del Liverpool in una sfida subito ricca di fascino.

Come confermato da mister Bernazzani ai microfoni di Inter Channel quella contro i Reds sarà una partita dalle mille emozioni, la prima di una lunga serie in campo europeo anche in questa stagione: “È una partita alla quale teniamo tantissimo, chiaramente incontreremo squadre di alto livello, ma noi siamo certi di poter fare una bella figura.

In questo primo scorcio di stagione dal rettangolo di gioco sono arrivate risposte contrastanti all’allenatore piacentino. I suoi ragazzi hanno infatti vinto i primi tre incontri del Girone B del Campionato di categoria, senza brillare dal punto di vista del gioco, ed hanno perso contro la Roma la Supercoppa Primavera.

Il gruppo dei ’94, che forma la spina dorsale della formazione per quest’annata, ha dimostrato ancora una volta di essere coeso e ricco di talento (non si vince infatti uno Scudetto, seppur “Berretti”, per caso; ndr) ma probabilmente bisognerà attendere qualche tempo prima che tutti i ragazzi riescano a superare i problemi che necessariamente comporta l’impatto con il Campionato Primavera.

L’impegno europeo però è alle porte e bisogna pensare soltanto a fare bene, per continuare nel solco tracciato l’anno scorso dalla squadra allenata da Stramaccioni.

Copyright © 2015 Cierre Media Srl

Preferenze privacy