Silvestre, avvio difficile. Ma l'agente assicura: "Matias è un giocatore da Inter"

Silvestre, avvio difficile. Ma l’agente assicura: “Matias è un giocatore da Inter”


E’ uno dei giocatori scelti dalla società per il nuovo corso: Matias Silvestre, difensore argentino classe 1984, è approdato all’Inter lo scorso 6 luglio con la formula del prestito oneroso (2 milioni) con obbligo di riscatto (6 milioni, pagabili in tre rate).

La dirigenza nerazzurra e mister Stramaccioni credono molto nell’ex centrale rosanero tanto che hanno affidato a lui l’eredità lasciata da Lucio. Il compito non è sicuramente dei più semplici ma, come ha spiegato il suo procuratore Fernando Cosentino, Silvestre è un giocatore che prima di approdare in una grande squadra ha fatto parecchia gavetta: Matias è l’esempio perfetto della crescita professionale di un calciatore – ha assicurato ai microfoni di TuttoMercatoWeb – è andato al Catania, poi al Palermo e adesso all’Inter. Ci vorrà un po’ di tempo, ma il ragazzo ha già dimostrato di essere valido“.

Ovviamente, però, nel momento in cui si realizza il sogno di giocare in una grande squadra, bisogna essere consapevoli del fatto che fin dalla prima partita non viene perdonato neanche il minimo errore. Dopo la sconfitta interna con la Roma e le 3 reti subite dalla squadra, sono piovute un po’ di critiche sull’operato del numero 6 nerazzurro.

Cosentino, allora, ci ha tenuto a difendere il suo assistito: “Sono passate solo due partite di campionato, bisogna valutare la squadra nel suo insieme. Non ha certo fatto peggio degli altri. Matias è un giocatore non solo da Inter, ma anche da Nazionale. Su questo non ho il minimo dubbio“.

Come dargli torto, il percorso di crescita di questa nuova Inter è ancora lungo e Matias avrà tutto il tempo necessario per far vedere quanto vale sul campo e dimostrare di poter essere utile alla causa nerazzurra.




ULTIME NOTIZIE

Chi Siamo

Spazio Inter è un giornale online in cui troverai sempre le ultimissime news sulla FC Inter 1908, foto, calciomercato, video, magazine, informazioni utili, prezzi dei biglietti e orari di mezzi di trasporto per il San Siro.

Nuovevoci

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Editore: Cierre Media SRLS - P.IVA: 07984301213

Direttore editoriale "SpazioInter.it": Antonio Caianiello

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale e non autorizzata da Fc Inter 1908

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Facebook

Copyright © 2015 Cierre Media Srl