Milito: "Faremo un grande campionato"

Milito: “Faremo un grande campionato”


In un inizio di stagione che ha visto l’Inter protagonista di prestazioni alterne, Diego Milito non si è mostrato sui livelli della scorsa stagione dove, da gennaio in poi, fu uno dei bomber più proliferi di tutta Europa. In una breve intervista rilasciata a Radio 9, il Principe tocca diversi argomenti.

Si comincia a parlare di sentimenti, con il pensiero che, inevitabilmente, cade sulla sua prima squadra: “Il Racing mi manca, è ovvio. E’ lì che sono cresciuto, è lì che mi hanno permesso di raggiungere tutto ciò che ho fatto nella mia carriera“. Poi, esprime un desiderio: “Sarebbe un sogno ritirarmi con la maglia del Racing“.

Il discorso, successivamente, vira sulla Seleccion: “Si sta lavorando soprattutto in fase difensiva, manca un calciatore chiave come Nico Burdisso. Messi? E’ il migliore di sempre, non ci sono calciatori come lui. Un fenomeno“.

Poi, ovviamente, Milito passa ad analizzare la situazione dell’Inter: “Abbiamo iniziato in maniera un po’ irregolare – spiega -. Ci sono stati parecchi cambiamenti all’interno del club, piano piano stiamo costruendo la squadra e i giudizi non sempre sono positivi ma siamo certi che faremo un grande campionato“.

Da pochi mesi, il fratello del Principe, Gabriel, dopo una carriera di successi soprattutto con la maglia del Barcellona, ha deciso di ritirarsi dal calcio giocato. Diego, si trova concorde con la scelta dell’ex blaugrana: “E’ convinto della scelta che ha preso, lo sento molto tranquillo. Lo vedrei bene come allenatore“.

Copyright © 2015 Cierre Media Srl

Preferenze privacy