La burocrazia entra in curva: niente più striscioni allo stadio, a meno che…

Striscione Oh nooo Lazio Olimpico
Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Nasce l’Albo nazionale degli striscioni. L’Osservatorio del Viminale, nel corso di una riunione alla quale hanno partecipato per la prima volta anche due organizzazioni di tifosi (la Fissc e la Federsupporters), ha deciso che solo gli striscioni autorizzati dalla questura potranno essere esposti negli stadi italiani.

L’Albo sara’ consultabile sul sito dell’Osservatorio.Finora sono pervenute richieste per oltre 350 striscioni riferibili a 41 società. Tra queste 9 risultano già pubblicati sul sito, il cui completamento è previsto per la ripresa del campionato di Serie A.