‘Spionaggio’ Telecom: Vieri ottiene risarcimento di un milione di euro

Bobo Vieri
Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

L’Inter e Telecom Italia sono stati condannati al risarcimento in solido di un milione a favore di Christian ‘Bobo’ Vieri, per lo ‘spionaggio’ che avrebbe subito quando indossava la maglia del club nerazzurro.

Vieri aveva chiesto un risarcimento di 12 milioni a Telecom e di 9,250 al club presieduto da Massimo Moratti. Lo spionaggio risale alla vicenda dei dossier illegali della passata gestione dell’azienda Telecom.

Fonte: ansa