Primavera: Garritano stende il Chievo Verona. Inter a punteggio pieno

Primavera: Garritano stende il Chievo Verona. Inter a punteggio pieno

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Ancora una vittoria per la Primavera nerazzurra nel Campionato di categoria. Dopo l’esordio vincente con l’Atalanta, i ragazzi di Bernazzani si ripetono in casa del Chievo al “Tre Stelle” di Desenzano grazie ad una rete di Garritano, in un match pesantemente condizionato dalla pioggia e conseguentemente da un campo ai limiti della praticabilità.

Mister Bernazzani ritrova tre pedine fondamentali di ritorno da un periodo in prima squadra: Mbaye, Bianchetti e Benassi. Davanti a Dalle Vedove agiscono Bandini a destra, Mbaye a sinistra e Bianchetti al centro con Pasa. A centrocampo trio formato da Del Piero, Benassi ed Acampora mentre davanti ci sono Belloni e Garritano a supporto di Forte.

Partono bene i clivensi che sfiorano il vantaggio con Cecco al 3’. La sua conclusione da ottima posizione finisce alta. Al 9’ risponde Belloni dall’altra parte con un potente destro che sfiora la traversa. La partita per via del terreno di gioco impraticabile vive soprattutto a centrocampo, in un equilibrio pressoché totale. Al 36’ Bandini salva alla disperata su Bedin nell’unica occasione degna di nota del resto della prima frazione.

Senza cambi le due squadre rientrano in campo per la ripresa. Al 52’ è ottimo Bianchetti in chiusura su cross di Bedin mentre tre minuti dopo Garritano è implacabile sottoporta e su cross di Acampora insacca il punto dell’uno a zero per i nerazzurri. Passano dieci minuti ed il Chievo resta in dieci. Il difensore dei veneti Coulibaly riceve un rosso diretto per frasi ingiuriose all’indirizzo dell’arbitro Marinelli di Tivoli. I clivensi provano, nonostante l’inferiorità numerica, a rendersi pericolosi dalle parti di Dalle Vedove e ci riescono all’80’ quando il terzino sinistro Manfrin viene lasciato tutto solo in area dalla retroguardia nerazzurra. E’ prodigioso però il recupero di Mbaye a salvare il risultato. Nel finale doppia espulsione, per reciproche scorrettezze, per Bianchetti ed il numero 7 del Chievo Franchini.

La partita termina però senza altre occasioni da rete e l’Inter può festeggiare la seconda vittoria in altrettante partite.

CONOSCI SPAZIOINTER?

SpazioInter è nella famiglia editoriale del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy