A Pescara con Sneijder e Coutinho alle spalle di Milito. Gargano subito in campo

A Pescara con Sneijder e Coutinho alle spalle di Milito. Gargano subito in campo

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Stasera alle 20.45, allo stadio “Adriatico” di Pescara, avrà inizio il campionato 2012/2013 della nuova Inter di Andrea Stramaccioni. Per i nerazzurri è stata un’estate di rinnovamento, con molte partenze e parecchi innesti importanti. Handanovic, Silvestre, Alvaro Pereira, Gargano, Mudingayi, Cassano, Palacio e Coutinho, sono arrivati a rafforzare prepotentemente una squadra che aveva bisogno di essere rinfrescata.

La Juventus è già partita forte superando, non senza polemiche, il Parma per 2-0 con le reti di Lichtsteiner e Pirlo. Proprio per questo, l’Inter è tenuta a cominciare con il piede giusto. La trasferta di Pescara non sarà di certo semplice, con gli abruzzesi vogliosi di mettersi in mostra dopo l’eccellente campionato disputato in Serie B nella scorsa stagione. La partenza di giocatori importanti quali Insigne, Verratti e Immobile, che tanto hanno deliziato sotto gli ordini di Zeman, hanno sicuramente ridimensionato la squadra.

Vista l’assenza di Handanovic che sta recuperando dall’intervento subito al ginocchio, Castellazzi verrà confermato tra i pali. Con Maicon fuori dalla lista dei convocati e sempre al centro delle voci di mercato, la difesa a quattro dovrebbe essere composta da Zanetti, Ranocchia, Samuel e Nagatomo, anche se Silvestre potrebbe trovare spazio al centro della difesa.

Davanti alla difesa agirà Cambiasso, supportato ai lati da Guarin e dal neo acquisto Walter Gargano, subito in campo visto l’infortunio di Mudingayi. In avanti, Sneijder e Coutinho avranno il compito di innescare Milito, che sarà l’unica punta. Per Antonio Cassano, almeno inizialmente, ci sarà spazio solo in panchina. Out Palacio per squalifica.

CONOSCI SPAZIOINTER?

SpazioInter è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy