Il "Papu" Gomez vuole l'Inter, ma la dirigenza spera ancora in Lucas

Il “Papu” Gomez vuole l’Inter, ma la dirigenza spera ancora in Lucas

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Il Papu Gomez vuole l’Inter. Lo ha dichiarato esplicitamente a Tuttomercatoweb.com: “A Catania ho fatto bene, ora merito una big e voglio la soluzione migliore per me e per la mia famiglia. Sono pronto per il grande salto. Essere accostato all’Inter è un grande orgoglio, è una delle migliori squadre del mondo”.

Il folletto argentino parla già da ex: “Ringrazierò sempre il Catania, di cuore. È stata la squadra che mi ha portato in Italia, poi in città sono stato benissimo. Ma devono capirmi: con il mio procuratore parleremo e vedremo cosa fare per il futuro, voglio fare il salto di qualità. Ringrazio i tifosi del Catania perché mi hanno sempre voluto bene e trattato benissimo. Sono sicuro che capiranno, saranno sempre nel mio cuore”.

Tuttavia la dirigenza nerazzurra non si è ancora mossa con decisione perchè spera di poter arrivare a Lucas. Proprio ieri, infatti, il direttore sportivo del San Paolo ha dichiarato che la trattativa con lo United è definitivamente saltata. Nel pomeriggio, poi, è arrivata l’ulteriore conferma da parte del vice-presidente del club brasiliano Joao Paulo de Jesus Lopez.

Non poteva andare meglio per l’Inter: il Manchester si è defilato, il San Paolo non lo considera più incedibile e alle Olimpiadi sta vedendo il campo con il contagocce. L’allenatore della Seleçao, Menezes, lo fa entrare solo a partita in corso. Difficile, quindi, che il club brasiliano riesca a sfruttare la rassegna londinese per fare aumentare il prezzo del cartellino.

L’operazione comunque resta molto difficile e costosa. Gran parte dell’eventuale riuscita dipende dalla volontà del calciatore. Se desidera veramente Milano, la dirigenza verdeoro può fare poco per trattenerlo. I prossimi giorni saranno quelli decisivi. Mal che vada, c’è il Papu.

CONOSCI SPAZIOINTER?

SpazioInter è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy