Prendono quota le ipotesi Gomez e Schelotto

Prendono quota le ipotesi Gomez e Schelotto


Ormai non è più un mistero: il sogno di Andrea Stramaccioni porta il nome di Lucas Moura, talentuoso trequartista del San Paolo classe ’92 attualmente impegnato nella rassegna olimpica di Londra con la Seleçao.

Per arrivare al brasiliano però, la strada è sempre più tortuosa, in quanto la società paulista, per lasciar partire il proprio gioiello, ha avanzato richieste piuttosto esose. Branca e Ausilio, con il benestare di Massimo Moratti, dovrebbero presentarsi con un assegno di almeno 30 milioni. Fin quando, però, non verranno effettuate alcune cessioni per fare cassa, il nome di Lucas resterebbe solo un sogno.

In tal caso, gli operatori dei mercato stanno pianificando strategie alternative. Caduto ultimamente nel dimenticatoio, Alejandro Gomez del Catania è tornato prepotentemente tra i maggiori candidati per rinforzare il pacchetto offensivo di Stramaccioni. Il Papu, dopo essersi espresso con continuità con gli etnei negli ultimi anni, a ventiquattro anni è pronto a fare il salto di qualità. Per strapparlo a Pulvirenti, potrebbero bastare 6-7 milioni di euro.

Oltre a Gomez, anche il nome di Ezequiel Schelotto sta riprendendo quota nelle preferenze nerazzurre. Il levriero italo-argentino, vive la stessa situazione del Papu. Avendo disputato una buona stagione a Bergamo e prima a Cesena, la possibilità di poter giocare in una big del calcio italiano è molto allettante. Schelotto, potrebbe rappresentare anche l’alternativa a Maicon qualora il brasiliano dovesse lasciare Milano.

Copyright © 2015 Cierre Media Srl