Preziosi su Palacio: "Se fosse colpevole, darei indietro i dieci milioni a Moratti"

Preziosi su Palacio: “Se fosse colpevole, darei indietro i dieci milioni a Moratti”


Lo scandalo calcioscommesse sfiora anche l’Inter. La società nerazzurra da sempre estranea ai grandi scandali e continuamente contraddistinta da condotta leale, da pochi giorni, seppur indirettamente, si trova a fronteggiare un caso che potrebbe modificare gli assetti futuri della rosa. Il nome in questione è quello di Rodrigo Palacio.

L’attaccante argentino, infatti, arrivato all’Inter nei primi giorni di mercato dal Genoa per 10 milioni di euro, è entrato nel registro degli indagati per la combine del derby Genoa-Sampdoria dell’8 maggio 2011. La punta ex Genoa, che si è reso protagonista di un ottimo pre-campionato coronato con il gol al Milan nel trofeo Tim, se venisse confermata l’accusa, potrebbe incorrere in una lunga squalifica oltre a mettere in dubbio la sua permanenza all’Inter.

Il presidente Moratti, infatti, sarebbe costretto a ritornare sul mercato e magari, sentitosi tradito, potrebbe avanzare l’idea di privarsi del giocatore. In attesa delle prime sentenze, è stato proprio il presidente rossoblu Preziosi, però, a mettere la mano sul fuoco sull’innocenza del giocatore, garantendo addirittura un possibile rimborso.

Ecco le sue parole al Corriere Mercantile: “E’ un ragazzo d’oro, lo conosco bene e posso dire che non avrebbe mai commesso un reato. Il ragazzo ha letto il suo nome sui giornali e ho dovuto spiegargli la situazione, dirgli di stare tranquillo. Non deve preoccuparsi, anche se è disperato. Ecco cosa succede quando si opera male. Quattro giocatori sono sotto inchiesta perché un tifoso li tira in ballo in una telefonata con un amico. Non scherziamo su queste cose. Se ci sono prove, che gli inquirenti le tirino fuori. Altrimenti non mettiamo in mezzo persone con il rischio di rovinarle. L’Inter vorrà chiaramente spiegazioni e vorranno essere tutelati. Semmai succedesse qualcosa, darei indietro i dieci milioni a Moratti. Ma sono convinto che non accadrà nulla. Non sono uno che tira pacchi“.




ULTIME NOTIZIE

Chi Siamo

Spazio Inter è un giornale online in cui troverai sempre le ultimissime news sulla FC Inter 1908, foto, calciomercato, video, magazine, informazioni utili, prezzi dei biglietti e orari di mezzi di trasporto per il San Siro.

Nuovevoci

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Editore: Cierre Media SRLS - P.IVA: 07984301213

Direttore editoriale "SpazioInter.it": Antonio Caianiello

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale e non autorizzata da Fc Inter 1908

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Facebook

Copyright © 2015 Cierre Media Srl