Il calcio piange la scomparsa di Miki Roque, stroncato da un tumore a soli 23 anni

Il calcio piange la scomparsa di Miki Roque, stroncato da un tumore a soli 23 anni

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

A soli 23 anni è morto in una clinica di Barcellona l’ex calciatore del Betis Siviglia Miguel Roque Farrero, detto “Miki Roque”, costretto al ritiro nel marzo del 2011 per un cancro osseo.

Era originario di Lleida, in Catalogna. Proveniente dalle giovanili dell’UE Lleida, a 17 anni militò anche nel Liverpool di Rafa Benitez in Inghilterra, giocando una partita in Champions League contro il Galatasaray il 5 dicembre del 2006.

Dopo alcune esperienze nell’Oldham Athletic, nel Xerez e nel Cartagena, nel 2009 Roque fu acquistato del Betis Siviglia, in cui rimase per due stagioni prima nella formazione primavera e poi in prima squadra, dove debuttò nell’ottobre 2010 in seconda divisione.

Pochi mesi dopo, il difensore catalano annunciò il suo ritiro per un tumore maligno, che non è riuscito a sconfiggere.

Fonte: AGI

 

CONOSCI SPAZIOINTER?

SpazioInter è nella famiglia editoriale del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy