Inter pronta al rilancio per Debuchy. L'alternativa è Bosingwa

Inter pronta al rilancio per Debuchy. L’alternativa è Bosingwa


Con la quasi ufficialità del passaggio di Silvestre all’Inter (affare dato per fatto al 99% da Zamparini), la società nerazzurra è pronta ad intervenire sul mercato per sistemare le fasce.

Importante sarà la decisione sul futuro di Maicon che, come ogni sessione estiva, sembra pronto a partire per altri lidi: Madrid per riabbracciare Mourinho o Londra sponda Chelsea.

Branca e Ausilio guardano con interesse l’europeo avendo individuato in Mathieu Debuchy, terzino del Lille e della nazionale francese, l’obiettivo giusto per il ruolo. La Beneamata si sarebbe già fatta avanti con una prima offerta da 5 milioni di euro, giudicata però troppo bassa dal club transalpino; ora è pronto il rilancio da 7 milioni più bonus per eventuali traguardi raggiunti.

Il francese, però, non è l’unico nome sulla lista e, in caso di fumata nera, l’Inter potrebbe virare sull’ormai ex terzino del Chelsea, il portoghese Josè Bosingwa, attualmente svincolato. L’affare sarebbe a costo zero, ma il calciatore per poter vestire la maglia nerazzurra dovrebbe abbassare le pretese sull’ingaggio, giocando anche sul fatto che ormai, a 30 anni, l’Inter potrebbe davvero rappresentare l’ultimo grande treno da prendere al volo.

La corsa sembra essere ristretta a questi due nomi, ma Debuchy è in vantaggio visto anche il grande europeo che sta disputando e la voglia, dopo una vita in Francia, di misurarsi in un campionato maggiore e in un grande club come l’Inter, che potrebbe rappresentare il sogno di una vita da calciatore.

 

Copyright © 2015 Cierre Media Srl