Bernazzani: "Vittoria anche di Strama". E arrivano i complimenti di Moratti...

Bernazzani: “Vittoria anche di Strama”. E arrivano i complimenti di Moratti…


Missione compiuta. Daniele Bernazzani completa l’opera iniziata da Stramaccioni e regala alla Primavera nerazzurra un double da sogno: Mi sembra giusto dividere questa bella soddisfazione con Andrea Stramaccioni che ha costruito questa squadra insieme al suo staff, in parte ancora qui con noi”, spiega il mister dopo la vittoria ottenuta contro la Lazio, che ha permesso a Longo e compagni di conquistare lo scudetto di categoria.

È davvero una bella soddisfazione e siamo contenti di regalarla al presidente Moratti, che segue il Settore Giovanile con passione e attenzione. Noi siamo contenti di poter ricambiare, con una squadra che è soprattutto un gruppo, con valori tecnici importanti e valori umani ancora più importanti. Non che ne avesse bisogno, ma questo scudetto Primavera sottolinea che il Settore Giovanile dell’Inter sta lavorando molto bene, e da tanti anni.

Proprio da Massimo Moratti arrivano pochi minuti dopo il fischio finale i complimenti a tutti i suoi giovani campioni, protagonisti di un’annata che resterà nella storia del calcio giovanile: Semplicemente fantastici. Grandi individualità, grande gruppo e un fortissimo carattere dimostrato. Quello ottenuto dai nostri ragazzi della Primavera è un traguardo voluto, meritato dal primo giorno del campionato e un giusto successo arrivato anche per merito di due allenatori come Andrea Stramaccioni e Daniele Bernazzani. Con questa vittoria abbiamo completato una serie di importanti vittorie che ci porta ad avere, come società, il migliore Settore Giovanile d’Europa“.

 

Alessandro Suardelli

Copyright © 2015 Cierre Media Srl