L'Inter stringe su Giovinco

L’Inter stringe su Giovinco


Le difficoltà nel mercato esistono: cifre da capogiro che per ora allontanano l’Inter dal brasiliano Lucas, destinato a rimanere ancora in Brasile oppure ad andare in Spagna, direzione Madrid.

Per Lavezzi al Paris Saint-Germain manca solo l’annuncio ufficiale e allora la Beneamata sonda il terreno per la “Formica Atomica” Sebastian Giovinco, in comproprietà tra Parma e Juventus e finalmente pronto per il definitivo salto di qualità in una big.

L’agente del calciatore, Andrea D’Amico, ha chiaramente detto che prima deve essere risolta la comproprietà tra i due club e che sono diverse le società interessate all’acquisizione del cartellino del suo assistito. Moratti potrebbe allora spalleggiare il club gialloblu nel caso in cui la situazione dovesse protrarsi alle buste, aprendo così un canale preferenziale col presidente Ghirardi.

Il Parma in cambio chiederebbe il giovane Coutinho che, grazie al prestito all’Espanyol, è cresciuto in maniera esponenziale, realizzando 5 gol in 16 presenze e ricevendo la nomina di miglior rivelazione del campionato spagnolo appena concluso. Su questo fronte, però, l’Inter sembra non sentirci; punta molto sul brasiliano e non vorrebbe privarsene, anche perché il lavoro intrapreso con Stramaccioni è molto incentrato sulla crescita dei giovani, supportati dall’esperienza di alcuni senatori.

La vicenda probabilmente terrà banco fino all’apertura delle buste: l’Inter è pronta a sferrare l’attacco decisivo per Giovinco, sempre che nel frattempo la situazione Lucas non cambi.

Copyright © 2015 Cierre Media Srl