Indonesia Liga Selection-Inter 0-3, le parole dei protagonisti

Indonesia Liga Selection-Inter 0-3, le parole dei protagonisti

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

E’ stato indicato da tutti come il migliore in campo, ma le ottime prestazioni di Samuele Longo non fanno più notizia.

Dopo il fischio finale il giovane attaccante nerazzurro ha commentato così la sua partita: “Diamo il massimo quando giochiamo in Primavera, figuriamoci in queste occasioni – ha spiegato ai microfoni di Inter Channel – Mi sento e mi muovo sempre meglio da centravanti, ma anche partendo largo ho la libertà di fare i movimenti che preferisco. E, infatti, il gol è arrivato proprio così… “.

La tournèe indonesiana ha permesso a Stramaccioni di testare anche quei giocatori che non avevano avuto occasione di mettersi in mostra durante il campionato. E’ il caso di Angelo Palombo, autore di una buona prova nella posizione di playmaker davanti alla difesa: “Si fa fatica, non siamo abituati a giocare con quest’umidità, però abbiamo fatto il nostro, ci mancherebbe. Tutti questi tifosi se lo meritano. Per quanto mi riguarda, avendo giocato poco durante la stagione, tutte le occasioni sono buone per mettersi in mostra“.

In chiusura Ivan Cordoba, che sottolinea l’enorme (e forse inaspettata) dimostrazione d’affetto ricevuta dalla squadra in questi primi giorni in Indonesia: “Non pensavo che all’estero si potesse vivere una situazione come questa, sentirli gridare ‘Milano siamo noi’ è stato da brividi. Grazie, grazie davvero: tutto questo ci onora immensamente, lo dico io ora ma lo pensano anche tutti i miei compagni”.

[raw]

CONOSCI SPAZIOINTER?

SpazioInter è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy